Alla scoperta delle "bici grasse": tutto sulla moda delle fat bike

Avete mai sentito parlare delle bici grasse? Forse non sapevate che si chiamavano così, di certo però le avete viste eccome

Sulla via del Conero, in direzione del monte, non c’è nessuno di noi che può dire di non averle viste almeno una volta. Hanno la forma delle mountain bike, ma le ruote all’apparenza sproporzionate. Gli pneumatici e i cerchi sono spaventosamente larghi e, come facile immaginare, non è solo una questione estetica. Si chiamano fat bike (bici grasse in italiano) e questi sono i motivi della loro fama tra gli amanti dei pedali. 

Fat bike: perché sono diventate così famose?

Le Fat Bike sono state ideate per superare i limiti delle tradizionali mountain bike e sono in grado di affrontare terreni particolarmente difficili dove le classiche mtb si trovano in difficoltà. La maggiore sezione dello pneumatico consente un’ottima aderenza e la bassa pressione permette di affrontare facilmente superfici morbide (come neve, fango o sabbia) o particolarmente sconnesse, come i greti dei fiumi. Inoltre queste biciclette risultano facili da controllare, con l’ampia superficie di appoggio sul terreno che garantisce un’elevata stabilità anche sui percorsi più accidentati. Si tratta, quindi, di biciclette molto versatili e divertenti, adatte sia ai principianti, sia ai più esperti e anche il peso, nonostante le apparenze, non è poi molto differente da una normale mountain bike. Sul mercato è, infatti, possibile trovare anche modelli dal peso inferiore ai 10 KG.

Scordatevi le volate

Ovviamente il grande attrito delle gomme sul terreno ha anche conseguenze negative; le fat bike non sono infatti la scelta migliore per chi ama percorrere grandi salite, lunghe distanze o per chi cerca la velocità. Per quanto riguarda i vari modelli disponibili sul mercato, è oggi possibile trovare prodotti per tutte le tasche, con fatbike anche ammortizzate o dotate di pedalata assistita.

Fat Bike ad Ancona e dintorni

Se volete acquistare una Fat Bike potete provare in alcuni negozi specializzati in ciclismo tra i quali: 

Copparo Bike Store, via Fioretti 6 – Tel. 071 286 8909

Cicli sport Cingolani, Pianello di Ostra -Tel. 071 688548

Le Velò, via Marconi 166, Jesi – Tel.  0731 200962

 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

Torna su
AnconaToday è in caricamento