Tasse: riduzioni e agevolazioni Tari, c'è tempo fino al 30 settembre

Entro il 30 settembre è possibile presentare la richiesta di riduzione / agevolazione per le Utenze domestiche e le Utenze non domestiche per l'anno 2014. Ecco tutte le informazioni

SCADE IL 30 SETTEMBRE IL TERMINE PER RICHIEDERE RIDUZIONI ED AGEVOLAZIONI TARI - TASSA SUI RIFIUTI

Entro il 30 settembre è possibile presentare la richiesta di riduzione / agevolazione per le Utenze domestiche e le Utenze non domestiche per l'anno 2014.

Il Regolamento comunale IUC prevede ai fini TARI per le UTENZE DOMESTICHE le seguenti RIDUZIONI:

TIPOLOGIE DI UTENZE

% RIDUZIONE

Abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale od altro uso limitato e discontinuo, non superiore a 183 giorni nell’anno solare

30% della tariffa

Abitazioni occupate da soggetti che risiedano o abbiano la dimora per più di 6 mesi all’anno all’estero

30% della tariffa

Fabbricati rurali ad uso abitativo

30% della tariffa

Utenti che aderiscono al progetto di incentivazione del compostaggio domestico attivato dalla Provincia in collaborazione con l’Assemblea Territoriale d’ambito (ATA)

10% della quota variabile della tariffa

UTENZE UBICATE FUORI DALLA ZONA SERVITA

% RIDUZIONE

se la distanza dell’utenza dal più vicino punto di raccolta è superiore o pari a 500 mt ma inferiore a 2000 mt

60% della tariffa

se la distanza dell’utenza dal più vicino punto di raccolta è superiore o pari a 2000 mt

70% della tariffa

Il Comune di Ancona ha introdotto una riduzione per le utenze domestiche legata al reddito complessivo familiare (anno riferimento precedente all’anno di imposta) ed al numero dei componenti residenti nell’abitazione alla data del 31.12 dell’anno precedente di imposta a condizione che siano residenti nel Comune di Ancona per le seguenti fattispecie:

AGEVOLAZIONI IN BASE AL REDDITO COMPLESSIVO FAMILIARE

N. Componenti

Fino a € 10.000

da € 10.000 a € 15.000

da € 15.000 a € 30.000

Oltre € 30.000

1 componente

€ 30

€ 20

€ 0

€ 0

2 componente

€ 60

€ 30

€ 0

€ 0

3 componente

€ 80

€ 40

€ 0

€ 0

4 componente

€ 80

€ 60

€ 30

€ 0

5 componente

€ 100

€ 90

€ 50

€ 0

6 o più componenti

€ 150

€ 120

€ 90

€ 0

Il Regolamento comunale IUC prevede ai fini TARI per le UTENZE NON DOMESTICHE le seguenti RIDUZIONI:

PER USO STAGIONALE O USO NON CONTINUATIVO MA RICORRENTE

  • riduzione del 30% per locali, diversi dalle abitazioni, ed aree scoperte adibiti ad uso stagionale o ad uso non continuativo, ma ricorrente, non superiore a 183 giorni nell’anno solare.

RECUPERO O RICICLO DEI RIFIUTI ASSIMILATI AGLI URBANI

  • riduzione sulla parte variabile della tariffa pari al 20% alle utenze non domestiche che avviano al recupero rifiuti assimilati attraverso canali diversi da quelli definiti come raccolta urbana dal contratto di servizio;
  • sconto pari a 30 centesimi di euro/Kg di rifiuto assimilato per l’avvio al riciclo-recupero di almeno 500 Kg all’anno di rifiuti assimilati (imballaggi terziari esclusi). Lo sconto non potrà in ogni caso essere superiore al 80% del tributo annualmente dovuto riguardante la parte variabile.
    La riduzione viene applicata a conguaglio solo dopo dimostrazione da parte dell’utenza dell’avvenuto recupero tramite:
    a) documentazione probante la tipologia e la quantità di rifiuto assimilato avviato a recupero;
    b) attestazione e fatture rilasciate dal soggetto che effettua l’attività di recupero;
    c) copia del registro di carico e scarico;
    d) copia dell’autorizzazione ai sensi di legge dell’impianto di recupero.
    Per l’anno 2014 la richiesta deve essere presentata entro il 30 settembre 2014 mentre la documentazione deve pervenire non oltre il 31 gennaio 2015.

RIDUZIONE PER SPECIFICHE CATEGORIE
Per l’anno 2014 viene determinata la percentuale di riduzione, sulla parte fissa e variabile, da riservare limitatamente alle categorie sotto-elencate; la riduzione verrà applicata d’ufficio senza necessità di presentare richiesta.

Categorie di attività

% riduzione tariffaria

22

Ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, pub

5%

24

Bar, caffè, pasticceria

5%

27

Ortofrutta, pescherie, fiori e piante, pizza al taglio

15%

29

Banchi di mercato generi alimentari

15%

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento