Comune: riapre l’Urp dei non udenti con il linguaggio dei segni

A partire dal 1 luglio, ogni martedì dalle 13.30 alle 16.30 verrà riattivato il servizio di informazione e interpretariato per non udenti che era stato chiuso per mancanza di fondi un paio di anni fa

Riapre lo sportello per non udenti all’Urp del Comune al piano terra di palazzo del Popolo, almeno fino alla fine dell’anno. A partire dal 1 luglio, ogni martedì dalle 13.30 alle 16.30 verrà riattivato il servizio di informazione e interpretariato per non udenti che era stato chiuso per mancanza di fondi un paio di anni fa.
Questo “speciale” Urp sarà un punto informativo dove un operatore specializzato nel linguaggio dei segni aiuterà gli utenti a svolgere vari tipi di pratiche e ad avere informazioni su servizi comunali, opportunità, eventi, eccetera.

Quest'anno il servizio è stato affidato alla Cooperativa Sociale "Cooss Marche" .

Attivo anche un servizio personalizzato: gli utenti possono prenotare prestazioni individuali, pratiche personali come il pagamento di un'imposta o la prenotazione di una visita o altro, che saranno erogate anche al di fuori dell’orario di ufficio  tutti i giorni feriali dalle 8.00 alle 20.00. Le domande per accedere a questo servizio personalizzato vanno presentate all’Urp dal primo all’8 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

Torna su
AnconaToday è in caricamento