Comune: nuovi fondi per il bando di solidarietà per i lavoratori colpiti dalla crisi

Possono usufruire delle agevolazioni lavoratori disoccupati o in cassaintegrazione residenti da almeno 3 anni in Ancona, con un'attestazione Isee non superiore a 19 mila euro annui

"Saranno destinati ulteriori somme per il  Fondo di solidarietà a favore dei lavoratori colpiti dalla crisi economica. Così potranno essere soddisfatte 137 domande.
La Giunta questa mattina, su indicazione dell’assessore alle Politiche Sociali Emma Capogrossi, ha dato via libera all’incremento delle somme a disposizione del Fondo di solidarietà  per lavoratori che hanno perso il lavoro o sono stati collocati in cassa integrazione e comunque interessati da riduzione dell’orario di lavoro. Attraverso la concessione di contributi una tantum o al rimborso dei servizi comunali usufruiti (nidi, mensa, centro estivo) erano state evase sinora 63 richieste (il fondo era di poco superiore ai 21 mila euro).

Ora con l’aggiunta di ulteriori somme, pari a 29 mila euro, sarà possibile dare ristoro ad altre domande, portando a 137 quelle evase.  Hanno usufruito o usufruiranno delle agevolazioni persone o nuclei familiari, nei quali sia presente un lavoratore disoccupato o in cassaintegrazione, italiano, comunitario o extracomunitario residente da almeno 3 anni in Ancona, con un’attestazione Isee non superiore a 19 mila euro annui.

“Siamo consapevoli che si tratta di un piccolo sostegno e continuiamo nel nostro impegno costante per sostenere coloro che in questo momento particolar si trovano in difficoltà – afferma l’assessore alle politiche sociali Emma Capogrossi -. Confermiamo la linea dell’amministrazione che, seppure costretta a contenere la spesa, ha comunque voluto e vuole garantire massima attenzione al sociale”.

FONTE: Comune di Ancona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento