Prestito d'onore: il contributo regionale per le nuove imprese

Per favorire l'avvio di nuove imprese e iniziative di lavoro autonomo attraverso la concessione di credito a condizioni particolarmente agevolate. Contributi fino a 20mila euro, ecco come accedervi

La Regione Marche ha attivato questo nuovo strumento di politica attiva del lavoro per favorire l'avvio di nuove imprese e iniziative di lavoro autonomo attraverso la concessione di credito a condizioni particolarmente agevolate ed escludendo il ricorso a garanzie di qualunque tipo.

I destinatari sono uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 60 anni, residenti nella Regione Marche in particolare:

1. disoccupati e inoccupati;
2. giovani laureati in paesi della Unione Europea disoccupati o inoccupati con meno di 29 anni;
3. extracomunitari occupati o disoccupati;
4. "donne over35" occupate, inoccupate o disoccupate.

L'importo massimo finanziabile è pari a Euro 20.000,00 elevabile a:

- Euro 40.000,00 nel caso di giovani laureati con meno di 29 anni;
- Euro 40.000,00 nel caso in cui almeno tre destinatari richiedenti dichiarino la volontà di costituirsi tra loro in Società;
- Euro 80.000,00 nel caso in cui almeno due soci della Società siano laureai disoccupati o inoccupati con meno di 29 anni.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento