L’impresa dentro le scuole e viceversa, il progetto formativo targato Confartigianato

La risposta di Confartigianato alle esigenze delle imprese meccaniche con il progetto "formazione in movimento"

La risposta concreta alle esigenze delle imprese del settore meccanica passa per il progetto di Confartigianato "Formazione in movimento" che porta  l'impresa dentro le scuole e viceversa. Genitori, ragazzi e docenti delle scuole medie e degli istituti tecnici e professionali, vivranno esperienze dirette di formazione grazie al  know how degli  imprenditori.

«Questa azione è fondamentale per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro e le scuole al mondo dell'impresa- afferma Marco Arlia responsabile della categoria meccanica per Confartigianato». «L'obiettivo, sottolinea il Presidente di Confartigianato Meccanica Marcello Bellucci, è quello di far comprendere a ragazzi e genitori l'altissimo livello di specializzazione che si può ottenere negli studi ad indirizzo tecnico e meccanico, valore poi spendibile direttamente nelle aziende del nostro territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un centro polifunzionale nella scuola di Lollo, apre il “Future Lab Lorenzo Farinelli”

  • Il punteruolo rosso ha distrutto le palme, i bambini piantano quelle nuove

  • Occupazione dopo la scuola, due istituti premiati da Eduscopio 2019

  • Al Panzini parte il progetto Open: «Non siete il futuro, ma il presente che cambierà l’Italia»

  • Nuovo laboratorio per gli ottici di domani, taglio del nastro al Podesti - Calzecchi Onesti

  • Gli alunni del Dante Alighieri piantano la quercia del Dono Day

Torna su
AnconaToday è in caricamento