Presentato il nuovo corso dei volontari della Croce Rossa di Osimo

Dopo la presentazione delle aree di intervento, il presidente Adriano Antonella ha fatto conoscere ai nuovi aspiranti volontari il consiglio direttivo

Grande successo per la serata di presentazione del nuovo corso per volontari di Croce Rossa Osimo. I nuovi aspiranti volontari da subito hanno trovato una grande accoglienza da parte dei volontari e del Consiglio direttivo che per l’occasione hanno allestito degli stand dove hanno rappresentato tutte le attività svolte dal Comitato per far apprendere ai nuovi aspiranti la strada nel nuovo mondo Cri.ù

Dopo la presentazione delle aree di intervento, il presidente Adriano Antonella ha fatto conoscere ai nuovi aspiranti volontari il consiglio direttivo, facendo gli onori di casa e spiegando il valore di ogni singolo volontario cri. Al termine i volontari hanno letto i sette principi fondamentali, pilastri su cui si basa la Croce Rossa. La parola poi è passata alla volontaria e direttrice del corso, Morena Marcon, che ha spiegato il programma di questa prima fase di lezioni che avranno inizio lunedì 1° ottobre per terminare il 29. Il corso Cri è organizzato in tre step. Il primo passo è il corso d'accesso: nozioni base che ogni nuovo volontario deve conoscere per poi scegliere il percorso più adatto a lui. La Cri infatti non è solo ambulanza, ma molto di più! Ogni volontario CRI mette  il proprio tempo a disposizione di chi ha bisogno, in base alle proprie attitudini e competenze, occupandosi di attività in ambito sociale (attività con gli anziani, supporto psicologico, distribuzione di pacchi alimentari a famiglie bisognose...) attività in ambito sanitario (118, trasporti sanitari, assistenza sanitaria ad eventi, sportivi e non) attività verso la gioventù (attività di sensibilizzazione rivolte prettamente a bambini e ragazzi, organizzazione di eventi finalizzata alla promozione della salute e stili di vita sani, attività di ludoteca nei periodi post-emergenza...) attività di protezione civile (prevenzione e sensibilizzazione della popolazione e primo intervento in caso di calamità naturali) attività di progettazione e comunicazione...

Per tutti i volontari che vogliono intraprendere il cammino per salire sulle ambulanze di emergenza come volontario, si ricorda che la Croce Rossa Osimo è l’unica associazione di volontariato del territorio osimano ad essere convenzionata con il sistema sanitario della regione Marche per i trasporti di Emergenza “118” e trasporti sanitari.

Potrebbe interessarti

  • Mollo tutto e faccio il barman, parte il corso teorico-pratico

I più letti della settimana

  • Corsi di difesa personale, come scegliere quello giusto e perché

  • Informatica applicata, parte il corso finanziato dalla Regione: come partecipare

  • Diventare pasticciere in 25 ore, nuovo corso in partenza

  • Il Pedibus va in vacanza, ma solo dopo la merenda di fine anno

  • Mollo tutto e faccio il barman, parte il corso teorico-pratico

Torna su
AnconaToday è in caricamento