Futuri arbitri di calcio, parte il corso dell'AIA Ancona

Partirà tra poche settimane il nuovo corso per arbitri di calcio organizzato dalla sezione anconetana dell'AIA. E' già partito, intanto, il raduno degli arbitri in attibità

Partirà a metà ottobre il nuovo corso per Arbitri di calcio organizzato dalla sezione di Ancona. Sarà aperto a tutti i ragazzi e ragazze dai 15 anni in su. 

Cosa offre il corso 

- rimborso per ogni partita arbitrata

- crediti scolastici formativi

- accesso gratuito in tutti gli Stadi di Italia

Info e contatti

Per saperne di più, é possibile contattare:
tel. 071 2866155
email. ancona@aia-figc.it 

Social network: aia_ancona (instagram) o aia ancona (facebook).

La Sezione di Ancona è aperta il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18.30 alle 20.30 e si trova in Piazza Aldo Moro, 1.

Il raduno 

Sono iniziati intanto i test atletici per il raduno degli arbitri della sezione di Ancona. All'attenzione del Presidente Angelo Galante e dei suoi collaboratori, sono stati svolti i tradizionali Yo-Yo test e i 40 m per gli arbitri del Calcio a 11 ed Ariet , 4x10m e i 30m per il Calcio a 5. La seconda parte del Raduno è stata svolta nella Sezione AIA dove, grazie alla presenza del settore tecnico, è stato possibile prendere visione dei cambiamenti apportati dall'IFAB al Regolamento del gioco del calcio e, quindi, svolgere i quiz regolamentari per Arbitri ed Osservatori. Il presidente di sezione, Angelo Galante, ha ricordato «il senso di responsabilità e sana competizione che caratterizza l'arbitraggio» sottolineando, tuttavia, che bisogna scendere in campo «senza rancore e con il sorriso».
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Libri scolastici nuovi, scontati e usati: a casa tua in 24 ore

  • Open day salvamento: il corso gratuito per diventare assistente bagnante

  • Primo giorno di scuola: le istituzioni salutano i piccoli alunni

  • Benvenute matricole e futuri studenti, alla Politecnica inizia la "settimana zero"

  • Futuri arbitri di calcio, parte il corso dell'AIA Ancona

  • Bullismo, educazione alimentare e ambientale: tutti a scuola con le nuove materie

Torna su
AnconaToday è in caricamento