1000 atleti, 8 paesi, 11 discipline sportive: Ancona ospita gli "Youth Games 2016"

  • Dove
    varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/06/2016 al 17/06/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    aimyg.eu

Circa 1000 atleti, 8 Paesi, 11 discipline sportive, 17 impianti sportivi, centinaia di studenti impegnati nell’accoglienza e interpretariato. Al via mercoledì 15 giugno, con la cerimonia inaugurale, la II edizione degli Youth Games della Macroregione Adriatico Ionica che la città di Ancona ospita per la seconda volta in appena 24 mesi.

Da mercoledì 15 a venerdì 17 giugno centinaia di giovani atleti (di 15 e 16 anni) provenienti dagli 8 Paesi della Macroregione: Italia, Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia, Montenegro, Serbia e Slovenia, animeranno il capoluogo marchigiano con la loro presenza, la loro passione sportiva e la voglia di stare insieme. Già da martedì sera alcuni atleti raggiungeranno la città mentre gran parte dei circa 1000 presenti ad Ancona, sbarcheranno nelle prime ore di domani mattina in porto.

“In questa settimana ad Ancona avremo i circa mille ragazzi dei Giochi Youth Games, anche i rappresentanti delle 45 Camere di Commercio di 8 Paesi che rappresentano le realtà economiche di queste nazioni impegnati nel Forum delle CCIAA e i rappresentanti delle città al direttivo del Forum delle città dell’Adriatico e dello Ionio – afferma il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli -. Avremo una grande opportunità per costruire una grande momento di confronto, collaborazione e condivisione su più livelli. Invito pertanto tutti a partecipare, sin da domani pomeriggio, agli eventi in programma in questi giorni affinchè Ancona confermi la sua vocazione internazionale che la sua storia e la sua tradizione le assegnano da sempre”.

Cerimonia inaugurale alle ore 18, con partenza della sfilata da piazza Pertini. Il lungo serpentone colorato, che vedrà la presenza delle autorità (con il campione mondiale di vela Alberto Rossi e Giorgia Speciale, campionessa mondiale di Windsurf) ma anche delle delegazioni di atleti, attraverserà la città diretto verso il porto antico. Tutti i ragazzi saranno vestiti con le divise ufficiali dei loro Paesi ed il capo delegazione sfilerà con la bandiera della sua nazione accompagnato da una ragazza dell'Istituto Moda che indosserà un abito realizzato opportunamente per l’occasione che richiamerà i colori della bandiera di ciascun Paese. La sfilata sarà scandita dalla musica della Banda di Torrette “Città di Ancona” .

Al porto, sul palco appositamente allestito, il saluto delle autorità alle delegazioni e agli atleti e l’esibizione di giovani anconetani che, in questo modo, daranno il benvenuto ai loro coetanei. Infatti all’inaugurazione si esibiranno: La scuola “Francesco Filelfo Coreutico” di Tolentino in “Danza Spagnola” tratto dal terzo atto del lago dei Cigni (Tchaikovsky); il liceo “Sc. Medi” di Senigallia in “For my People”; l’istituto “I.C. Soprani” di Castelfidardo in una esecuzione corale dell’”Inno delle Marche”, oltre a due esecuzioni da solisti di brani alla Fisarmonica e in un ballo folcloristico a 2 coppie e 2 fisarmoniche. Parteciperanno all’inaugurazione anche molti studenti degli istituti scolastici superiori di Ancona, coinvolti anche questa volta nelle tre giornate di sport ed eventi come animatori, interpreti, cronisti e altro ancora, grazie alla stretta e articolata collaborazione con l'Ufficio Scolastico regionale delle Marche.

I giochi organizzati dall'Amministrazione comunale già nel 2014, si propongono non solo come evento sportivo transfrontaliero ma soprattutto terreno e occasione di conoscenza reciproca e di scambio, di amicizia, fratellanza, integrazione e coesione tra ragazzi, ambasciatori di una Europa di pace. La macchina organizzativa, coordinata dagli assessorati allo Sport e alle Relazioni Internazionali del Comune di Ancona con il contributo della Regione Marche si avvale ovviamente della collaborazione con le federazioni sportive regionali.
Le discipline sportive in cui si confronteranno i giovani atleti della Macroregione nelle giornate di giovedì 16 e venerdì 17 giugno sono: Atletica, Volley, Pallanuoto, Tennis, Taekwondo, Rugby, Basket, Pallamano, Beach Volley Calcio, Vela.

Il calendario dei tornei, come tutte le altre informazioni, è sul sito dei Giochi: www.aimyg.eu

Gli “Adriatic and Ionian Macroregion Youth Games” sono voluti e organizzati anche nel 2016 dall'Amministrazione comunale dorica e realizzati con il supporto della Regione Marche, con la collaborazione del Forum delle Città dell’Adriatico e dello Ionio, dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche- M.I.U.R., CONI, Autorità Portuale di Ancona, Camera di Commercio di Ancona, Marina Militare, Segretariato per l’Iniziativa Adriatico Ionica , Aiccre e Rete Città Sane. 
Gli Youth Games sono possibili grazie al generoso intervento di Adria Ferries e DPI che sono i mani sponsor, quindi GGF Group, con Sida, Marche Maraviglia e Seeport Hotel. E poiPrometeo Estra Edma, API, Unicredit, Avis, Puntogomme, Hotel Passetto. Si ringrazia per la collaborazione tutte le compagnie di navigazione del porto per la scontistica extra effettuata agli atleti e al le delegazioni.

E' partito concorso per la vetrina più bella, che vedrà coinvolti gli operatori commerciali dorici, rendendo pertanto ulteriormente partecipe il tessuto socio-economico cittadino e rendendo il capoluogo ancora più accogliente, a misura di ragazzo e ragazza. Protagonista anche la solidarietà con un'iniziativa a favore di Medici Senza Frontiere, la più grande organizzazione medico umanitaria indipendente al mondo. La comunicazione dei Games (programma, gare, eventi collaterali, foto, interviste ecc) – anche e soprattutto in virtù della sua dimensione internazionale e dato il target di riferimento: gli adolescenti- viaggerà attraverso il sito internet dedicato: www.aimyg.eu, attraverso la pagina facebook e altri social network.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Summer Jamboree, 12 giorni di sogno americano: tutto il programma

    • Gratis
    • dal 1 agosto 2019 al 12 agosto 2018
  • Robert Doisneau: il fotografo degli scatti rubati a Palazzo del Duca

    • dal 29 marzo al 2 settembre 2018
    • Palazzo del Duca
  • Giorgio De Chirico: tra ironia ed empatia, in mostra la sua neometafisica

    • dal 1 giugno al 4 novembre 2018
    • Palazzo Campana
  • Festa del mare: quattro giorni di luci magiche, rievocazioni e barche illuminate

    • Gratis
    • dal 11 al 15 agosto 2018
    • varie
Torna su
AnconaToday è in caricamento