Who is the king: otto opere sul palco dello Sperimentale

  • Dove
    Teatro Sperimentale
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/01/2019 al 13/01/2019
    20.45
  • Prezzo
    da 23 a 32
  • Altre Informazioni

Prosegue la Stagione Teatrale di Marche Teatro. Dall’8 al 13 gennaio (la sola data dell’8 gennaio è fuori abbonamento) al Teatro Sperimentale, in esclusiva regionale, è in scena Who is the King episodio I (Riccardo II) – episodio II (Enrico IV) un progetto di Lino Musella, Paolo Mazzarelli da William Shakespeare, drammaturgia e regia Lino Musella, Paolo Mazzarelli, luci Pietro Sperduti, scene Paola Castrignanò, sound design e musiche originali Luca Canciello costumi Marta Genovese con Massimo Foschi, Marco Foschi, Annibale Pavone, Valerio Santoro, Gennaro Di Biase, Josafat Vagni, Laura Graziosi, Giulia Salvarani, Paolo Mazzarelli, Lino Musella.  Lo spettacolo è una coproduzione Teatro Franco Parenti, La Pirandelliana, Marche Teatro.


Negli ultimi quindici anni le serie TV hanno sconvolto, rinnovato, vivificato il concetto universale di narrazione, abituando il pubblico ad entrare nelle grandi storie personaggio dopo personaggio. La serialità, in narrativa come in teatro, non è una novità del nostro tempo: le opere dei tragici greci ed i grandi romanzi russi dell’ottocento erano costruite su meccanismi seriali con pubblicazione a puntate. William Shakespeare ha saputo fare di più: ha infatti messo insieme una sequenza di otto opere (Riccardo II, Enrico IV parte I e II, Enrico V, Enrico VI parte I, II, III, Riccardo III) che, in quest’ordine, raccontano poco più di un secolo della storia d’Inghilterra.
Una saga che indaga in particolare il rapporto fra uomo e potere, nella quale ogni personaggio – proprio come nei meccanismi seriali – viene presentato prima giovane, poi uomo, infine anziano, per poi lasciare il testimone ad un nuovo carattere. In scena una compagnia di dieci attori che gioca con i re shakespeariani, guardandoli da vicino. Truci, malvagi, assetati di potere, eroici, vittoriosi o inadeguati. Tutti i re non mancano di mostrare, nei loro comportamenti, ambiguità che svelano le complicate, eterne ed oscure trame del potere.

Biglietti Stagione Teatrale da 23 a 32 euro. Prenotazione biglietteria del Teatro delle Muse 071 52525 biglietteria@teatrodellemuse.org. Biglietti on line www.geticket.it. Orari biglietteria martedì sabato dalle 9.30 alle 13.30 e nei pomeriggio di giovedì e venerdì dalle 16.30 alle 19.30; e da un’ora prima degli spettacoli. Orario spettacoli serale ore 20.45 – pomeridiana (domenica) ore 16.30. L’attività di programmazione di Marche Teatro è sostenuta da Comune di Ancona, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Marche, Camera di Commercio di Ancona. Sponsor: Estra Prometeo, Tre Valli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Innamorato perso: Enrico Brignano torna con il nuovo show comico

    • 23 marzo 2019
    • PalaPrometeo
  • L'elisir d'amore: l'opera buffa infiamma il palco

    • 24 marzo 2019
    • TEATRO CORTESI
  • Deja vù: la storia di un giovane sognatore

    • 6 aprile 2019
    • TEATRO CORTESI

I più visti

  • Robert Capa alla Mole: il più grande fotoreporter del XX secolo in mostra

    • dal 16 febbraio al 2 giugno 2019
    • Mole Vanvitelliana
  • Blackout, dark side of Istanbul: gli scatti di Coşkun Aşar in mostra

    • dal 9 febbraio al 31 marzo 2019
    • palazzetto baviera
  • Banksy: in mostra le opere del misterioso street artist

    • dal 28 marzo al 7 luglio 2019
    • Palazzo Campana
  • E pensare che c'era Giorgio Gaber: Andrea Scanzi sul palco tra narrazione e cronaca

    • solo domani
    • 22 marzo 2019
    • Teatro la Vittoria
Torna su
AnconaToday è in caricamento