Un mare di eventi in città, al via la 4° edizione di "Tipicità in blu"

Gioacchino Bonsignore, caporedattore del TG5

La “blue way” di Ancona protagonista su RAI TG2 e TG5 Mediaset, con il lancio della quarta edizione di Tipicità in blu, il Festival che riporta il capoluogo dorico al centro della scena sulle tematiche del mare, della blue economy, della sostenibilità e della pesca.

La quarta edizione amplia gli orizzonti e guarda decisamente allo scenario adriatico-ionico. Ci saranno il Sindaco di Igoumenitsa, Ioannis Lolos, i vogatori della regata storica di Venezia, i rappresentanti dei FLAG da Veneto, Emilia Romagna e Molise, oltre ad un nutrito gruppo di autorevoli giornalisti della stampa nazionale. Vernissage di apertura giovedì mattina, alle ore 10.30, con il meeting inaugurale in programma alla Mole Vanvitelliana. Il “varo” di Tipicità in blu, edizione 2017, sarà presieduto dalla sindaca Valeria Mancinelli, insieme al vicepresidente della Camera di Commercio di Ancona, Massimiliano Polacco e Nunzio Tartaglia, responsabile macro area centro sud UBI Banca. Attesa anche la presenza dell’assessore regionale alla pesca, Angelo Sciapichetti, e delle tantissime realtà, pubbliche e private, che collaborano al Festival. Conduttore dell’incontro sarà Gioacchino Bonsignore, caporedattore del TG5, che introdurrà gli ospiti a questo vero e proprio evento-laboratorio che rende Ancona la città della “blue way”.

Da Marina Dorica al Mandracchio, dalla Mole al centro storico, fino alla suggestiva Baia di Portonovo, la “città a gomito” proporrà un susseguirsi di eventi, degustazioni, approfondimenti, competizioni veliche, confronti, performance artistiche e laboratori, tra mare e terra! Giovedì 25 maggio dopo il meeting inaugurale alla Mole Vanvitelliana, si apre la mostra fotografica “Il cantiere di Ancona ai tempi di Badaracco”, a cura dell’associazione “Uomini delle navi”, che sarà visitabile vino a domenica 28. Sempre alla Mole, il FLAG Marche Centro organizza per l’intera giornata il Seminario di cooperazione tra i Flag italiani, con la presenza di rappresentanti ministeriali ed il confronto tra le realtà marinare della pesca situate lungo la fascia adriatica.

In varie location della città si svolgeranno invece gli “Adriatico LAB”, rivolti alle scolaresche ed organizzati da Università Politecnica delle Marche, CNR e Sef Stamura. Già da martedì 23, inoltre, in più di ottanta bar e ristoranti di anconetani sono attivi i circuiti dei menù e degli aperitivi a tema. Sabato il Mercato ittico si trasforma nel Blu Village. Varcando il portale di ingresso di questo vero e proprio villaggio del gusto, una speciale carta d’imbarco, emessa dai ristoratori di Portonovo, consente di fare degustazioni in altrettanti approdi: Moscioli di Portonovo, sardoni a scottadito, fritturine dell’Adriatico, seppie e piselli, vincisgrasso di mare, raguse in porchetta e stoccafisso all’anconetana. All’interno del Mercato, inoltre, i pescatori raccontano vicende intimamente legate al mare, ma c’è anche la comunità dei vignaioli, con l’associazione Marchigianamente, che propone DEGUSTAZIONI ABBINATE, e soprattutto illustrate e guidate, tra golosità marinare ed una selezione di Bollicine marchigiane, Rosso Conero e Verdicchio. Sempre al Mandracchio evento speciale alle ore 19.00. Tipicità in blu, attraverso la voce del caporedattore TG5 Gioacchino Bonsignore, intervista personaggi che hanno un ruolo importante nelle città dello scenario Adriatico Ionico . Con Valeria Mancinelli– Sindaco di Ancona; Paola Mar – Assessore al Turismo di Venezia; Tiziana Primori – AD F.I.CO., Fabbrica Italiana Contadina; Ioannis Lolos - Sindaco di Igoumenitsa. Il finale sarà a sorpresa, con la consegna del premio “Pavese Azzurro” ad un pescatore molto speciale! Alle 21.00, in onore della comunità di IGOUMENITSA, al centro del Blu Village è in programma un’esibizione di balli e musiche da tutte le regioni greche, in collaborazione con la Comunità Ellenica delle Marche. Per tutta la giornata, dal Mandracchio salpano le mini crociere in direzione Portonovo, con degustazione a bordo!

Alla Mole polo culturale di Tipicità in blu, c’è anche il programma dedicato ai più piccoli. Attenzione puntata sul consumo consapevole, con laboratori realizzati nell’ambito di “Tipicità for Kids” da Coop Alleanza 3.0, mentre presso la sede del CNR si esplora l’ambiente marino ed i suoi segreti. A Marina Dorica un intenso programma di eventi sportivi e gastronomici. Sabato mattina un contest di pittura su vela e la consolidata regata gastronomica Sailing chef! In programma alle 16.00 un talk show dal titolo “Campioni in blu”, con la partecipazione della campionessa mondiale Giorgia Speciale e dell’olimpionico Michele Regolo. Un’inedita cerimonia di premiazione consentirà d’immergersi nei suoni del territorio, con i maestri della musica di Castelfidardo, accompagnati da un aperitivo in banchina! In città un’enorme “brigata” di ristoratori e barmen, ben ottantacinque, è pronta ad offrire menù a tema ed aperitivi abbinati a delizie marinare. Sabato, presso la Legatoria Librare, alle 18.30 in programma la presentazione del libro “I detti del Passetto” ed una performance teatrale del Teatro del Sorriso.

Domenica 28 maggio, lo specchio d’acqua che unisce il Mandracchio alla Mole si trasforma in un’Arena del Mare! Tipicità in blu chiama Venezia e dalla laguna arrivano i campioni della regata storica, con le famose “mascarete”, barche a remi della tradizione veneziana che, per la prima volta, escono dai confini veneti per incontrare le “batane di Portonovo”. Il Gran Premio dell’Adriatico prende il via alle 17.00, con la voce di Maurizio Socci a narrare l’incontro, tra storia e tradizioni, a colpi di remi!”. Sarà possibile seguire l’evento dal Marciaronda della Mole Vanvitelliana, con una vista privilegiata della regata e dell’area portuale. Ospite speciale la campionessa Gloria Rogliani, un personaggio di caratura internazionale nel mondo della voga storica, che condividerà questa inedita occasione con i “barcaioli” di Portonovo capeggiati da Edoardo Rubini. Sempre dall’Arena del Mare, per tutta la giornata continuano le mini crociere per la Baia di Portonovo, con degustazione a bordo. E la sera, a partire dalle ore 21.00, jazz in peschereccio! 

Al Mercato Ittico continua invece la Crociera dei Sapori, con tanti assaggi direttamente dal blu dell’Adriatico proposti dai ristoratori di Portonovo. Per tutta la giornata, moscioli, crocette, sardoni e tante altre prelibatezze da gustare negli “approdi” golosi, insieme ai vini marchigiani ed al racconto dei pescatori degli Archi (dalle 15.00 alle 17.00). Alla Mole programma speciale a cura di Coop Alleanza 3.0 per i bambini, con i laboratori alla scoperta dei colori e degli odori dell’orto. Ai partecipanti verrà consegnato un coupon con agevolazioni per la mostra di McCurry e per le degustazioni al Blu Village, insieme ad un buono sconto per l’acquisto di prodotti ittici al banco delle Coop locali. Fruibili in giornata anche la mostra “Il cantiere di Ancona ai tempi di Badaracco” e quella su “Il mare dorico, le donne di Ancona” con il convegno “Il mare, le donne”. Marina Dorica, a partire dalle ore 10.30, offre un tributo ad Orlando Grassoni e Riccardo Stecconi, con il talk show “Ancona e il mare, storie di vela”, che prevede anche la scopertura delle targhe dedicate ai due grandi personaggi anconetani. In città ultimo giorno per assaggiare i menù in blu e gli aperitivi di mare proposti dagli oltre ottanta operatori che hanno aderito al circuito di Tipicità in blu Tutte le info su: www.tipicita.it

INFO PARCHEGGI. Nella giornata di domenica sarà possibile accedere ai parcheggi Archi e Traiano dalle 10:00 alle 21:00 ed uscire in qualsiasi orario. Il costo del parcheggio degli Archi è di 2 euro al giorno, quello del Traiano è di 1,20 euro all'ora. Si consiglia l'uso del parcheggio Archi tenuto conto della tariffa e della vicinanza al Mandracchio e alla Mole, i luoghi principalmente interessati dalla manifestazione. Non sarà possibile parcheggiare in area portuale, Mandracchio compreso.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Banksy: in mostra le opere del misterioso street artist

    • dal 28 marzo al 7 luglio 2019
    • Palazzo Campana
  • "Onde di note", musica e cultura in piena baia: tutto il programma estivo

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 agosto 2019
    • Chiesa di Santa Maria di Portonovo
  • Ancona Street Food Festival: tre giorni tra cibo di strada, tradizioni a deejay set

    • Gratis
    • dal 14 al 16 giugno 2019
    • Porto Antico
  • Festival del mosciolo: ecco il programma della quarta edizione

    • Gratis
    • dal 27 al 30 giugno 2019
    • Porto Antico Ancona
Torna su
AnconaToday è in caricamento