The Yapwilli: la fonte della Serpe torna con un "concerto horror"

Sabato 5 ottobre alla Fonte della Serpe di Osimo Stazione una serata di arte e musica con la band THE YAPWILLI HORROR PICTURE SHOW. Maestro d’arte, grafico e autodidatta, prosegue la sua formazione artistica nei primi anni ’90 in Francia dove vive per 7 anni, venendo a contatto con le principali avanguardie di quel periodo.
Eclettico nel ricercare una possibile mappa per decifrare il comportamento umano, i suoi personaggi abitano realtà fantastiche, immaginarie, sono creature che appartengono al nostro tempo, che vivono di energia positiva, le sue opere, sospese tra passato e futuro, ci inviano i “messaggi di amore” dell’artista, affinchè si arrivi a parlare un linguaggio universale, quello dell’Amore Cosmico, l’arma più potente per distruggere le ingiustizie di questo pianeta.
Negli ultimi anni assume la direzione artistica di diversi festival, il più recente e noto nella nostra zona, il festival AnconaCrea un progetto promosso dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Ancona e dal Fondo Mole Vanvitelliana che contempla diverse esposizioni, performance, laboratori, street art e installazioni nel centro di Ancona.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ketama126: approda al Mamamia il live senza filtri

    • 1 febbraio 2020
    • Mamamia
  • Niccolò Fabi alle Muse: già sold out il live del cantautore romano

    • 24 gennaio 2020
    • Teatro delle Muse

I più visti

  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • “Tre anni di voi”: la Casa dei giovani Piero Alfieri festeggia con uno spettacolo

    • Gratis
    • 24 gennaio 2020
    • parrocchia Cristo Divino lavoratore
  • Cristiano Malgioglio al Miami: dalla cena all'alba si balla con l'istrionico artista

    • 25 gennaio 2020
    • Miami Club
  • Santa Maria Goretti torna a Corinaldo: ospite il giornalista Beppe Severgnini

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2020
    • teatro C.Goldoni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento