Terroirmarche: tre giorni di cantinte, laboratori e specialità

  • Dove
    Mole Vanvitelliana
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 16/11/2019 al 18/11/2019
    dalle 15
  • Prezzo
    varie formule
  • Altre Informazioni

Torna Terroirmarche il 16, 17 e 18 novembre ad Ancona presso la Mole Vanvitelliana. Tante le attività: tre giorni di festival, due di banchi di assaggio con ben diciannove vignaioli per oltre 180 vini. Non solo: 3 laboratori di approfondimento curati da alcune delle più autorevoli voci del vino italiano, i Mini-Lab (momenti informali durante i quali avvicinarsi al mondo dei vignaioli marchigiani), in generale un programma ricco di iniziative culturali che si svolgeranno all’interno di uno degli edifici simbolo della regione: la Mole di Ancona. Ingresso: 15 euro (10 euro per soci AIS, FIS, FISAR, ONAV, Slow Food, Aspi, AIES)

Il programma

  • Sabato 16 novembre, ore 15:00, Sala delle Polveri - Laboratorio a cura di Monty Waldin, Decanter, Italian Wine Podcast, Oxford Companion to Wine: Le Marche tra biologico e biodinamico, diversità e ricchezza (in italiano, prenotazione obbligatoria);
  • Sabato 16 novembre, ore 17:00, Sala delle Polveri -  Laboratorio a cura di Fabio Giavedoni, curatore di Slow Wine: Alla scoperta dei vignaioli artigiani di Friuli-Venezia Giulia e Slovenia (prenotazione obbligatoria);
  • Sabato 16 novembre, ore 19:00, Foyer - Aperitivo, momento conviviale a cura di Terroirmarche e Mica Mole
  • Sabato 16 novembre, ore 20:45, Foyer - TERROIR, BENE COMUNE - Fare agri-cultura nel rispetto di ambiente e paesaggio;
  • Domenica 17 novembre, dalle ore 11:00 alle ore 19:00, Sala delle Polveri - banchi d'assaggio, 180 vini – 19 cantine marchigiane;
  • Domenica 17 novembre, ore 15:00 e ore 18:00, Sala delle Polveri - Terroirmarche Mini-Lab, Approfondimento informale sui vini e sui terroir marchigiani a cura di Loretta Liera, Fabio Fiorillo e Maurizio Silvestri. I laboratori avranno una durata di mezz'ora, sono gratuiti e potranno essere prenotati direttamente all'ingresso del festival (fino a esaurimento dei posti disponibili). Cibo a cura della cooperativa sociale Mica Mole;
  • Domenica 17 novembre, ore 19:00, Foyer - ABITARE LA TERRA, VIVERE I PAESI. Terroir Marche Incontra Franco Arminio, poeta, scrittore, paesologo. Ingresso libero.
  • Lunedì 18 novembre, dalle ore 11:00 alle ore 17:00, Sala delle Polveri - Banchi d'assaggio, 180 vini – 19 cantine marchigiane e non solo (Ingresso gratuito per gli operatori);
  • Lunedì 18 novembre, ore 10:45, Sala delle Polveri - Laboratorio a cura di Vincenzo Donatiello, maître e sommelier del ristorante Piazza Duomo di Alba, Cuneo (Tre Stelle Michelin): Terroirmarche e la carta dei vini contemporanea (prenotazione obbligatoria). Il costo del laboratorio è di 35 euro (prezzo speciale per gli operatori). L’acquisto dà diritto ad accedere alla manifestazione nella giornata di lunedì. Per prenotazioni mandare un messaggio o chiamare il numero 339 768 5085.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • Giornata della Memoria: si celebra con mostre e visite guidate

    • Gratis
    • dal 24 al 27 gennaio 2020
    • Centro Pergoli
  • Ketama126: approda al Mamamia il live senza filtri

    • 1 febbraio 2020
    • Mamamia
  • Il Tempo della Fine. Quattro vite nell’apocalisse di Görlitz

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Teatro Sperimentale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento