Offagna “in onda”: una serie di appuntamenti tv per conoscere il borgo medioevale

Le particolarità storiche e culturali di Offagna verranno trasmesse in questi giorni in una serie di programmi a partire da martedì 25 marzo, alle ore 23, sul Canale 11 di Tvrs ed anche in streaming su internet

Le particolarità storiche e culturali di Offagna verranno trasmesse in questi giorni in una serie di programmi a partire da martedì 25 marzo, alle ore 23, sul Canale 11 di Tvrs ed anche in streaming su internet – www.tvdream.net/web-tv/tvrs-marche-diretta-streaming/ -, poi venerdì 28, alle 21.10, domenica 30, alle 13.20, oltre che sul Canale 111 mercoledì 26, alle 23, giovedì 27, alle 23.10 e sabato 29, alle 13.40.

Il servizio televisivo offagnese farà parte della trasmissione “Le fate delle Marche” anno 2014. Una trasmissione ideata da Tvrs, condotta dalle giornaliste Adriana Chiodi ed Antonella Toccacelli, per la promozione del territorio italiano, in particolare della regione Marche, attraverso lo sviluppo del turismo, la divulgazione di ogni forma d’arte in una maniera semplice, efficace, trasparente ed allegra.

La serie di riprese sono state effettuate, di recente, con l’obiettivo di promuovere la divulgazione turistica nel Borgo medioevale, un paese facente parte del Club de I Borghi più belli d’Italia e della Bandiera Arancione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

Torna su
AnconaToday è in caricamento