Turnover, sotto l'Arco del Magistrato le opere di Francesca Tilio

Si comincerà sabato prossimo con le prime due riproduzioni che saranno inaugurate con una cerimonia, in programma alle ore 11

Francesca Tilio (foto Facebook)

Saranno della fotografa jesina Francesca Tilio le opere che nel corso del 2020 verranno allestite, con rotazione stagionale, nelle pannellature espositive sotto l’Arco del Magistrato accanto al Caffè Imperiale. Si comincerà sabato prossimo con le prime due riproduzioni che saranno inaugurate con una cerimonia, in programma alle ore 11, a cui interverranno l’assessore alla cultura Luca Butini ed i rappresentanti dei partner del progetto denominato Turnover: la Cna, la Premiata Fonderia Creativa e lo stesso Caffè Imperiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Francesca Tilio con queste riproduzioni fotografiche vuole far conoscere la città sotto nuovi punti di vista, in particolare con l’inedita prospettiva di luoghi carichi di fascino come lo sono gli atelier degli artisti jesini disseminati soprattutto nel centro storico. Con la delicatezza dei sui scatti fotografici, vengono svelati alcuni studi di artisti dove il tempo sembra sospeso e dove si intrecciano relazioni tra persone, oggetti e opere d’arte. Nella riproduzione di ciascun atelier è presente anche una modella che indossa per l’occasione gli abiti della marchesa Maria Cristina Colocci conservati nella Casa Museo di famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

Torna su
AnconaToday è in caricamento