Il guasco e il porto, la ricucitura: al via la mostra Ralph Erskine

  • Dove
    Informagiovani (underground)
    Piazza Roma
  • Quando
    Dal 20/05/2019 al 30/05/2019
    lunedì e martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00; giovedì dalle 10.00 alle 18.00; mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 13.00.
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 20 maggio inaugura la mostra fotografica in Piazza Roma, presso l'informagiovani, di Ralph Erskine. Al via anche la conferenza lunedì 20 maggio 2019 ore 17.00 e conferenza di chiusura giovedì 30 maggio alle ore 16.00. Mostra visitabile il lunedì e il martedì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Il mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00. Ingresso gratuito. 

Prima della guerra sul pendio del Guasco e nel Porto c'era vita, una fitta rete di viuzze, vicoli, piazzette, scalinate, archi di torri medioevali, chiese tra le più antiche. Vita di pescatori, nobili, piccola borghesia, tutti vivevano accanto in una presenza elevata di negozi, locande, trattorie, botteghe, pescherie. La vita vera, la vera Ancona, il cuore della città. Dopo i bombardamenti del 1943 invece di ricostruire gli amministratori del tempo preferirono fare tabula rasa dei due quartieri più vecchi della città per realizzare una strada panoramica per il Duomo, tagliarono addirittura, demolendole, ampie sezioni delle mura medioevali per allestire la ferrovia a servizio del Porto, oggi dismessa. Il cuore della nostra Ancona poteva essere ricostruito, riedificato nello stesso luogo, invece gli amministratori decretarono la morte del Porto e del Guasco. Negli anni ’80, con la maggiore sensibilità del recupero della storia e della ricucitura tra passato e attualità, Ralph Erskine si interessò della nostra città storica. Tentò di legare nuovamente al tessuto originario monumenti sopravvissuti a macchia di leopardo e scollegati tra essi e dalla storia del luogo. Erskine prevedeva una parziale ricostruzione urbanistica che avrebbe riportato popolazione, negozi, botteghe, la vita insomma, nel Guasco e in una parte del Porto rimasto di competenza della città, non “espropriato” dall’Autorità portuale. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lazzabaretto cinema: la programmazione delle pellicole più amate

    • dal 17 giugno al 23 agosto 2019
    • Lazzabaretto
  • "Onde di note", musica e cultura in piena baia: tutto il programma estivo

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 agosto 2019
    • Chiesa di Santa Maria di Portonovo
  • Risorgimarche: Bennato, Mengoni e Nek tra gli ospiti del festival

    • Gratis
    • dal 11 al 31 luglio 2019
    • varie
  • Jazz encounters: l'Aia di Moroder ospita dieci performer

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 5 settembre 2019
    • AIA Moroder
Torna su
AnconaToday è in caricamento