Monumentalità, rigore, movimento: l'edilizia in veste inedita

  • Dove
    quartiere adriatico
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 07/04/2019 al 07/04/2019
    dalle 10
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 7 aprile, ore 10, in programma la visita guidata: Monumentalità, rigore, movimento. L'edilizia pubblica: nuovi spazi e nuovi edifici nel quartiere Adriatico nell'ambito del programma La costruzione dell'Ancona moderna. Architettura e urbanistica fra le due guerre.
L'itinerario prevede la visita a quelli che sono i luoghi simbolo dell'edilizia pubblica, ideati e costruiti proprio tra le due guerre.

Il percorso partirà da Palazzo del Littorio, oggi sede comunale, grazie ad un'apertura straordinaria che permetterà di scoprire particolari insoliti realizzati da notevoli artisti come Pio Pullini o Filandro Castellani. Con uno sguardo su piazza Cavour, si proseguirà poi verso l'ex Ospedale Umberto I, uno tra gli esempi più riusciti di edilizia sanitaria realizzati a inizio secolo. Si avrà modo così di ripercorrere anche la storia dell'Ospedaletto dei bambini fino ad arrivare alla chiesa del Sacro cuore di Gesù - Servi di Maria, edificata proprio negli anni Venti del Novecento in stile gotico-lombardo. La conclusione del percorso sarà in prossimità del Monumento ai Caduti.

Per partecipare alle visite guidate (partenza alle 10, domenica 7 e 14 aprile, domenica 19 maggio, domenica 9 e 16 giugno) occorre prenotare: prenotazioni@opera-coop.it, oppure chiamare il 338.1256309 (dal lun. al ven. 9-13, 15-19).
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • TZN 2020: il tour di Tiziano Ferro fa tappa al Del Conero. 72 ore per acquistare i biglietti

    • 20 giugno 2020
    • stadio del conero
  • Ancona flower show: mostra mercato di piante rare e inconsuete

    • dal 6 al 7 giugno 2020
    • Mole Vanvitelliana
  • Ultimo torna ad Ancona: dopo il sold out nuovo live per il cantante romano

    • 30 giugno 2020
    • PalaPrometeo
  • Sguardi di Novecento, Giacomelli e il suo tempo: la mostra riapre i battenti

    • dal 27 maggio al 27 settembre 2020
    • Palazzo del Duca | Palazzetto Baviera
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento