Senigallia: alle Saline “rivive” lo Skatepark Tnt

Domenica 25 novembre è tornato a rivivere, nel quartiere Saline, lo Skatepark Tnt. La struttura sarà ora fruibile da tutti i ragazzi secondo gli orari previsti dal regolamento approvato dalla Giunta Municipale

Domenica 25 novembre è tornato a rivivere, nel quartiere Saline, lo Skatepark Tnt, così denominato prendendo spunto dall’associazione dei ragazzi che lo utilizzano. L’impianto è stato riqualificato proprio alla luce delle richieste dei ragazzi dell’Associazione Tnt.
L’intervento è stato effettuato a cura della ditta Mentucci, che ha gentilmente realizzato a titolo gratuito le rampe su cui i ragazzi sono potuti tornare a realizzare i loro best trick, cioè le loro migliori manovre, come si usa dire nel gergo degli skaters.

E ce n’erano davvero tanti, di ragazzi impegnati a volteggiare sopra le nuove rampe, costruite secondo le indicazioni da loro stessi fornite. Altri invece si sono occupati di realizzare alcuni graffiti sul muro di fianco allo skatepark. Nel corso della giornata non è mancato neppure un supporto musicale alle performance dei ragazzi.
Il nuovo Skatepark sarà ora fruibile da tutti i ragazzi secondo gli orari previsti dal regolamento approvato dalla Giunta Municipale: nei mesi da novembre a marzo l’impianto sarà aperto dalle ore 8 alle 21, mentre negli altri sette mesi – da aprile a ottobrel’apertura sarà sempre alle 8 ma la chiusura slitterà alle 24. Il regolamento predisposto prevede naturalmente l’utilizzo della struttura nel rispetto delle norme di sicurezza.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento