Osimo: 500 alunni al campo della Vescovara per i Giochi della Gioventù

Il campo di atletica della Vescovara torna ad ospitare giovedì dalle 9.30 alle 12.30, circa cinquecento alunni delle scuole medie che hanno partecipato al progetto coordinato nelle linee tecniche da Coni e Miur

Seconda tranche della fase finale provinciale dei giochi della Gioventù. Dopo la festosa invasione di ieri, il campo di atletica della Vescovara torna ad ospitare giovedì dalle 9.30 alle 12.30, circa cinquecento alunni delle scuole medie che hanno partecipato al progetto coordinato nelle linee tecniche da Coni e Miur.

“Ringrazio tutti gli istituti e gli insegnanti che hanno creduto nei valori di questa iniziativa di educazione motoria; spero che in voi ragazzi rimanga la memoria di una giornata bella e divertente”, dice il presidente Fabio Luna rivolgendosi alla giovanissima platea di studenti.
Le prove sono scandite da semplici ma stimolanti esercizi di abilità atletica, ginnica e con la palla, rigorosamente vissuti in uno spirito di gruppo che richiede la collaborazione dell’intera classe ed evita qualsiasi tensione competitiva.

I risultati verranno stilati a conclusione delle due giornate; già noti, invece, i vincitori delle attività collaterali (disegni e mascotte) individuati nella I delle Ferraris di Falconara e la ID di Polverigi.
“Un bel segnale di condivisione” anche secondo l’assessore del Comune di Osimo Sandro Antonelli intervenuto alle premiazioni unitamente ai fiduciari Enzo Giancamilli e Paolo Bianconi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Raffica di furti nei negozi, incastrato dalle telecamere: in carcere un artigiano

Torna su
AnconaToday è in caricamento