Francesco Cafiso & colours jazz ensamble: i grandi successi del passato vivono nel talento contemporaneo

In concerto al Ridotto delle Muse di Ancona domenica 17 febbraio Francesco Cafiso & Colours jazz ensamble. “Art Pepper + Eleven: Modern Jazz Classics” è uno dei capolavori che il leggendario sassofonista incise nel 1959, disco che tuttora mantiene una freschezza straordinaria in virtù di eccezionali apporti solistici e sontuosi arrangiamenti preparati da Mary Paich. Particolarità importante riguardava il repertorio, che per una volta evitava gli standard del “Great American Songbook” per concentrarsi solo su una serie di brani scritti da jazzisti del calibro di Sonny Rollins, Charlie Parker, Thelonious Monk, Gerry Mulligan e altri. Un disco solare, swingante come pochi e coinvolgente al massimo, i cui arrangiamenti sono stati trascritti da Massimo Morganti e rispettati fin nell’organico con l’intento di ricreare un momento di jazz che il tempo non ha minimamente scalfito, ma piuttosto valorizzato. Con questa operazione, “Ancona Jazz” continua il progetto di far rivivere indimenticabili personaggi e dischi della storia, vedi “Birth of the Cool”, “Miles Ahead”, “Supersax Plays Bird”. E ciò è reso possibile grazie alla disponibilità, passione, e grande bagaglio di conoscenze di Morganti in primo luogo, e poi di tutti i componenti della Colours Jazz Orchestra.

A rendere ancor più unico questo concerto è la presenza di Francesco Cafiso come solista ospite. Francesco, classe 1989, è stato un bambino prodigio, tanto che già a 13 anni suonava nei gruppi di Wynton Marsalis ottenendo enormi consensi di pubblico e critica in tutto il mondo. Alla guida di un proprio quartetto ha quindi avuto modo di esibirsi nei più importanti festival nazionali e non (ad Ancona nel 2004, Teatro delle Muse, nella prima edizione di “Ancona Jazz Summer Festival”), e la sua presenza ha nobilitato ovunque il jazz italiano. Ingresso: € 15,00 + 1,50 d.p.; ridotto: soci MJN € 13,00 + 1,50 d.p; studenti universitari: € 5,00 (max 40 posti) Prevendita presso la biglietteria delle Muse da martedì 5 Febbraio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Conversazioni di jazz: il programma per vivere le grandi note

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 8 maggio 2019
    • Mole Vanvitelliana - Sala Boxe
  • "Onde di note", musica e cultura in piena baia: tutto il programma estivo

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 agosto 2019
    • Chiesa di Santa Maria di Portonovo
  • Two half dogs: il pranzo di Pasquetta con la danze popolari

    • Gratis
    • 22 aprile 2019
    • Fonte della Serpe

I più visti

  • Robert Capa alla Mole: il più grande fotoreporter del XX secolo in mostra

    • dal 16 febbraio al 2 giugno 2019
    • Mole Vanvitelliana
  • Banksy: in mostra le opere del misterioso street artist

    • dal 28 marzo al 7 luglio 2019
    • Palazzo Campana
  • Conversazioni di jazz: il programma per vivere le grandi note

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 8 maggio 2019
    • Mole Vanvitelliana - Sala Boxe
  • Giro DiVino: a Jesi torna la kermesse dedicata al vino

    • Gratis
    • dal 19 al 20 aprile 2019
    • centro città
Torna su
AnconaToday è in caricamento