Fiere di San Settimio: 3 giorni di coloratissime bancarelle in città

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    Jesi
  • Quando
    Dal 22/09/2019 al 25/09/2019
    dalle 10 alle 24
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dal 22 al 25 settembre la città di Jesi si anima con le Fiere di San Settimio: oltre seicento bancarelle sparse per le vie del centro animano la festa del patrono della città. 

Venditori ambulanti ed espositori provenienti da tutta Italia con merci di ogni genere e prodotti tipici di qualità animano le piazze e le vie del centro storico e l'ampia area a ridosso delle antiche mura medioevali. Dal 23 al 25 settembre, tre giorni ininterrotti di colori, profumi, sapori e musiche diventano un appuntamento irrinunciabile per decine di migliaia di visitatori che contribuiscono, con la loro presenza, a creare l'atmosfera tipica di una suggestiva e spettacolare festa popolare. Storia e tradizioni, prodotti e oggetti per tutti i gusti e per tutte le esigenze, arti e mestieri, spettacoli e attrazioni, nell'allegro vociare di venditori ambulanti e pubblico rendono Jesi e le Fiere di San Settimio uniche e irripetibili. Inoltre, il 22 settembre al via la classica tombola organizzata dall'Avis sul balcone del teatro Pergolesi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • AdventureRooms Ancona cambia gestione e propone 3 nuove Adventure: Mafia, La Regina Nera e Disco '90 Pacman World

    • dal 30 novembre al 31 dicembre 2019
    • AdventureRooms
  • Fiorella Mannoia in concerto: il "Personale tour" tocca le Muse

    • 20 dicembre 2019
    • Teatro delle Muse
  • In bocca al luppolo: la festa delle bionde torna in versione natalizia

    • Gratis
    • dal 5 al 8 dicembre 2019
    • Piazza Cavour
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento