giovedì, 23 ottobre 11℃

Falconara: il 4 e 5 maggio da piazza Mazzini a piazza Garibaldi arriva il mercato "Made in Italy"

Dimostrazioni di cake design, spettacoli musicali e acrobatica del fuoco. Si potranno gustare e acquistare: porchetta, salumi, formaggi, crescia, focacce, pizza e birra artigianale. Domenica anche il raduno delle Ferrari

Redazione 26 aprile 2013

Scatta il conto alla rovescia per la seconda edizione del mercato “made in Italy” che animerà il centro di Falconara nel prossimo week end. Sabato 4 e domenica 5 maggio infatti l’iniziativa organizzata della CNA nord e dalla New Event, con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Falconara, si snoderà da piazza Mazzini a piazza Garibaldi.

"Questa iniziativa - spiega Andrea Riccardi Segretario CNA nord - nasce dal confronto e dalla sinergia messa in campo con i commercianti e gli artigiani del centro città. Grazie al contributo di molti sponsor, abbiamo arricchito la mostra mercato del made in Italy con dimostrazioni come corsi di cake design, spettacoli musicali  e acrobatica del fuoco. Inoltre, domenica 5 maggio è previsto anche il raduno delle Ferrari. Con questa manifestazione voglio dimostrare come le imprese del territorio siano un patrimonio da tutelare e valorizzare".

Lungo le vie del centro città sarà quindi un turbinio di esibizioni, esposizioni e dimostrazioni. In mostra non ci saranno solamente i prodotti made in Italy, tra gli stand commerciali infatti saranno allestite delle “botteghe” dove sarà possibile non solo immergersi nella tradizione di chi lavora con le mani, ma si potrà anche provare l’emozione di creare al tornio, lavorare la ceramica, i metalli e i tessuti grazie a maestri artigiani all’opera nei loro affascinanti mestieri.

Non mancheranno pittori locali che esporranno e venderanno le loro opere e un angolo dell’hobby, dove le passioni prendono forma con decoupage pittorico, cucito creativo, collane e orecchini. Presenti anche espositori agro-alimentari che sventoleranno la bandiera del made in Italy all’insegna delle eccellenze alimentari del nostro territorio. Si potranno gustare e acquistare: porchetta, salumi, formaggi, crescia, focacce, pizza e birra artigianale.

Le esposizioni saranno aperte sabato dalle 10 alle 24 e domenica dalle 10 alle 23. In queste due giornate i punti di ristoro saranno sempre aperti.

Sabato dalle 10 alle 22,30 grandi e piccini potranno partecipare a svariati appuntamenti: dimostrazioni e corsi di cake design (in piazza Mazzini); animazione per bambini con il Clown “Zeppola” e i trucca bimbi; un ritrattista e caricaturista. Dalle 17,30 si susseguiranno poi diverse esibizioni, dal Judo alla danza moderna (in piazza Mazzini), dalla Zumba alla danza del ventre. Concluderanno questa giornata lo spettacolo di magia alle 21,45 e l’Acrobatica del fuoco con i “Mercenari d’oriente” e le danzatrici del ventre alle 22,30.

Altrettanto ricca sarà la giornata di domenica. Infatti, si attende una grande iniziativa per gli appassionati di auto: il raduno Ferrari che si terrà in piazza Garibaldi verso le 10. Non mancheranno gli incontri dedicati ai bambini tra body painting, Truccabimbi e dimostrazione e corsi di cake design.

“Tutto questo si inserisce nel tentativo di animare la città  - spiega l’assessore al commercio Raimondo Mondaini - e di stimolare gli stessi operatori che in questa fase difficile devono inventarsi nuovi spazi e crearsi nuove opportunità. Invitiamo tutti, ed in particolare i falconaresi,  a partecipare a questi eventi che sono anche occasione di riqualificazione dei quartieri e consentono di ripopolare zone storiche della città”.  

Annuncio promozionale

Falconara Marittima
fiere
mercato

Commenti