Falconara: Falcomics festeggia 30 anni con gli zombie della serie The Walking Dead

Tutto pronto per la trentesima edizione del la storica Mostra&Mercato del Fumetto che apre i battenti domani alle 16. Davvero tante anche quest'anno le novità e le "chicche" per gli appassionati

Tutto pronto per la trentesima edizione Falcomics, la storica Mostra&Mercato del Fumetto, che apre i battenti domani alle 16. La kermesse 2013 che dal 23 al 25 agosto 2013 animerà Falconara Marittima sarà dedicata al mondo degli zombie: anche per questa edizione sono davvero tante le novità e le ‘chicche’ per gli appassionati (info e programma completo  http://www.falcomics.it/2013/).

L’edizione 2013 è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa organizzata al centro Pergoli e alla quale sono intervenuti l’assessore alla cultura Stefania Signorini, Graziella Santinelli e  Marco Bianchini della scuola internazionale di comics, e Massimo Pigliapoco (Toni di grigio).

“L’edizione di quest’anno è un compleanno speciale per falcomics che compie 30 anni e abbiamo voluto festeggiare questa ricorrenza e la longevità dell’evento con tutta una serie di iniziative a tema capaci di intercettare un target di pubblico più giovane – spiega l’assessore Stefania Signorini – anche per questo prosegue la collaborazione con la scuola di comics di Jesi che ha intrapreso con successo questo percorso. Ringrazio inoltre i ragazzi delle associazioni Arthur Conan Doyle e il Satiro che si sono occupati degli intrattenimenti ludici. Abbiamo totalizzato oltre 80mila visualizzazioni dell’evento su facebook  e la volontà è quella di bissare il successo dello scorso anno”.  

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Falconara, è organizzata dalla Scuola Internazionale di Comics di Jesi, in collaborazione con l'associazione culturale Pepelab e con lo studio creativo Tonidigrigio, che ha curato la comunicazione dell’evento.

In esclusiva solo per la Fiera sarà allestita la mostra di opere originali di Charlie Adlard tratte dalla serie a fumetti The Walking Dead. The Walking Dead è una serie mensile americana survival horror a fumetti pubblicata dalla Image Comics a partire dall’ottobre 2003, creata da Robert Kirkman ed illustrata da Tony Moore per i primi 6 numeri e da Charlie Adlard per i successivi. Racconta le vicissitudini di un gruppo di persone che cercano di salvarsi da un’invasione di zombie. La mostra, per la prima volta in Italia e non solo, vedrà esposti gli originali del lavoro di CHARLIE ADLARD, talentuoso disegnatore inglese classe 1966. Sarà anche disponibile una “variant cover” del numero di Agosto di Walking Dead, edita dalla Salda Press, casa editrice italiana della serie, nella tiratura limitata di 1000 esemplari, in esclusiva per Falcomics! La mostra avrà, inoltre, un allestimento suggestivo ed emozionante, tutto da scoprire! Non solo. Per l’occasione è stato anche radatto il primo catalogo del disegnatore Charlie Adlard.

Di grande prestigio anche l'anteprima nazionale, in esclusiva per la Fiera del Fumetto di Falconara, della serie Bonelli “Le Storie” con 10 tavole originali tratte dalla storia "L'Isola dei Morti", con i disegni di Marco Bianchini su sceneggiatura di Giovanni Gualdoni, che uscirà nei primi mesi del 2014.

Un momento molto interessante sarà “l'incontro con gli autori”, che avrà luogo venerdì 23, in cui fumettisti di grande livello interagiranno con il pubblico, in una sorta di “salotto con gli autori”.

Tra i fumettisti presenti ci saranno: Pino Rinaldi, che presenterà la sua nuova pubblicazione “Omega”, Nicolò Storai che parlerà della biografia a fumetti di Fred Buscaglione, “Che notte quella notte”. Fred Buscaglione, una vita swing”, Mirko Fabbreschi che presenterà il libro “Cartoon Heroes: gli artisti di 30 anni di sigle tv”, Elia Bonetti che parlerà della sua nuova pubblicazione "La Nuit des Morts Vivants " su sceneggiatura di Jean-Luc Istin, editore Ankama, e infine Niba, che presenterà Superdent, un supereroe con il problema dell'igiene orale! Il tutto sarà accompagnato dal fantastico “Rinoceronte” di Orgoglio Nerd, che farà da mediatore dell' incontro.

Lo stesso Nicolò Storai organizzerà dei laboratori di fumetto sia per ragazzi che per adulti, che avranno luogo per tutta la durata della Fiera. Il laboratorio sarà dedicato alla realizzazione di una biografia e verrà realizzato in collaborazione con la Biblioteca Comunale.

A seguire ci sarà la proiezione del film Megalomane, firmata da Niba e Andrea Verardi, in arte Dop, che racconta in versione comico-surreale le avventure del supereroe del titolo, stravolte e arricchite con gag e mosse di arti marziali; a conclusione della serata lo spettacolo dei Raggi Fotonici, autori e interpreti di molte sigle dei cartoni animati, leader indiscussi della "musica per ragazzi" in Italia!

“Altra novità di quest'anno è la sezione SelfalComics dedicata al fumetto indipendente – spiega Massimo Pigliapoco -. Nello spazio SelfalComics si possono scoprire le pubblicazioni autoprodotte dei collettivi: Celeste, Incubo alla Balena, Lök, Mammaiuto, Studio Pilar e Teiera. ”

 Si potranno, inoltre, vedere esposte le illustrazioni della mostra "Morti (viventi) in spiaggia" e mettersi all’opera con i giovani disegnatori in laboratori dedicati.

Il Main Event del sabato sera sarà lo spettacolo di Greg & The Frigidaires: i Frigidaires sono una band doo-wop italiana, nati nel 2012 da un’idea di Claudio “Greg” Gregori, del duo Lillo&Greg, e ripropongono il repertorio e lo stile di un genere musicale nato tra gli anni ’50-’60 in cui gli italoamericani furono protagonisti. L'ultima giornata della Fiera sarà interamente dedicata ai Cosplayer: i B.H.C., uno dei gruppi cosplay più apprezzati in Italia, eccezionali nei costumi e nell'interpretazione di fantastici personaggi, animeranno tutto il pomeriggio e la sera della Domenica, con esibizioni canore, tornei, giochi e tanto altro!

Le mostre e le attività satellite apriranno i battenti tutti i giorni alle 16 e li chiuderanno alle 24. Nella zona del centro pedonale saranno allestite un insieme di attività che faranno da contorno alle mostre tradizionali e agli stand commerciali, una trentina, che troveranno spazio, sotto i gazebo che saranno diffusi su tutta la piazza.   Stesso discorso per i gaming stand, per giochi di ruolo e giochi da tavola, che saranno gestiti dall’associazione Arthur Conan Doyle sempre in piazza Mazzini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento