Liberazione, tutti gli eventi per il 70° anniversario ad Ancona

Ancona commemora le vittime della liberazione e celebra i 70 anni "di libertà e di pace" in alcuni luoghi simbolo della città. Ecco tutto l'elenco degli eventi ad Ancona, città liberata alcuni mesi prima della storia andata del 25 aprile 1945

Settant’anni fa, il 25 aprile 1945, veniva dato dal Comitato di Liberazione Nazionale l'annuncio della liberazione dall’occupazione nazi-fascista, ancora oggi una festa che consolida il senso di comune appartenenza.   Una data che ha segnato  la fine del ventennio di dittatura fascista e di  una guerra che aveva fortemente provato la popolazione e contestualmente l’inizio di una nuova storia nazionale del nostro Paese con un forte desiderio di pace e democrazia.  Ancona era stata liberata dal II Corpo di Armata Polacco nel luglio precedente ma -come tutte le altre città italiane-  si appresta a celebrare anche quest'anno, il 25 aprile e nelle giornate precedenti,  quella data così densa di significati in alcuni luoghi simbolo della città  dove la guerra, le bombe, la violenza hanno lasciato un segno indelebile in termini di vite spezzate, oltre che di un patrimonio largamente devastato.

Gli eventi del  70° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

Martedì 21 aprile
– ore 8.00 Deposizione 6 corone piccole: Monumento Borgo Rodi – via f.lli Cervi -
Cimitero Tavernelle - lapide terza Circoscrizione (via Tavernelle n.122) - cippo Porta Pia -
lapide Fratelli Giombi c/o circolo Arti e Mestieri (Torrette)
– ore 10.00 Cimitero di Guerra degli Alleati (Passo Varano) deposizione corona piccola,
interventi autorità con partecipazione delle scolaresche
Mercoledì 22 aprile
– ore 10.00 Visita guidata delle scolaresche al Deposito FFSS (I.M.C. ANCONA), via
Einaudi,1 - Zona Zipa
– ore 10.45 Officine Manutenzione Rotabili Trenitalia deposizione corona piccola,
interventi autorità con partecipazione di scolaresche, (I.M.C. ANCONA) Einaudi,1 - Zona
Zipa
– ore 11.30 - Officine Manutenzione Rotabili Trenitalia
(I.M.C.via Einaudi 1- ZIPA) - a cura del Dopolavoro Ferroviario
Inaugurazione mostra “Una risata ci libererà”
Giovedì 23 aprile
– ore 10.30 Raduno piazzale Loreto, partenza corteo con la partecipazione delle
scolaresche e della Banda di Torrette
– ore 10.45 Piazza Ugo Bassi deposizione corone presso lapide e monumento, interventi
autorità e delle scolaresche

Sabato 25 aprile
– ore 10.15 Piazza IV Novembre / Monumento ai Caduti, cerimonia organizzata dalla
Marina Militare, benedizione/deposizione corona grande, lettura messaggi celebrativi.
– ore 10.45 Partenza corteo con autorità e la Banda di Torrette da piazza IV Novembre a  piazza Cavour
– ore 11.15 Piazza Cavour interventi autorità
– ore 17.30 Concerto Teatro delle Muse con Orchestra Fiati di Ancona offerto alla città.    In apertura – la novità di quest'anno- si svolgerà una breve  cerimonia di  conferimento della Cittadinanza benemerita ai Partigiani, testimoni  e protagonisti preziosi di quella drammatica stagione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento