Dz Deathrays: la band australiana che piace ai Foo Fighters approda al Lazzabaretto

  • Dove
    Lazzabaretto
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 27/06/2019 al 27/06/2019
    ore 22.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Lo Spilla festival prosegue il calendario musicale con un concerto gratuito al Lazzabaretto giovedì 27 giugno alle 22.30: sul palco il gruppo Brisbane, in Australia, DZ DEATHRAYS.

Vincotori dell'Aria, Best Hard Rock/Heavy Metal Album Award, i DZ Deathrays hanno fatto molta strada dal loro esordio. Nel 2012, dopo aver pubblicato un paio di Ep, debuttano con il premiato “Bloodstreams” via Illusive Sounds e contenente i singoli “Gebbie Street” e “Dollar Chills”. All’album hanno fatto seguito “Black Rat” del 2014, “Bloody Lovely” del 2018, entrambi via I Oh You Records, e un quarto e attesissimo album in uscita quest’anno.  Ospiti di festival del calibro di Reading e Leeds, SXSW, CMJ, CMW, The Great Escape a livello internazionale e Falls Festival, Splendor In The Grass e Laneway in casa, lo scorso anno hanno aperto le date del tour dei Foo Fighters. Il loro ultimo album, “Bloody Lovely”, che ha debuttato alla quarta posizione della Aria Charts, è uscito solamente nel febbraio dello scorso anno ma la band di Brisbane sta già lavorando sul suo successore.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Alberto Zero: live della band cover del mitico Renato

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • Aristò Quà

I più visti

  • Un albero appeso: arriva il corso creativo per abbellire la casa a festa

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • ciavattini garden
  • Choco Marche: torna la fiera più golosa in Piazza Pertini

    • Gratis
    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Piazza Pertini
  • Premio La Guglia d'Oro 2019: il programma degli spettacoli

    • Gratis
    • dal 2 al 22 novembre 2019
    • Cinema/Teatro ARISTON
  • Notte delle candele: la tradizione si avvicina con i vecchi sapori d'autunno

    • Gratis
    • dal 14 al 17 novembre 2019
    • centro città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento