Disabilità, presentazione del nuovo progetto Archeotouch: la Musa Citareda

Saranno presenti all'evento gli ospiti delle residenze e dei centri diurni del Comune di Ancona che prendere parte a un’attività rivolta a tutti i partecipanti

La Musa Citareda

Martedì prossimo (3 dicembre), in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, il Museo Archeologico Nazionale delle Marche presenta il nuovo progetto di Archeotouch, un’iniziativa rivolta ai disabili psico-fisici e sensoriali, ideata dal museo e condotta in collaborazione con l’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Ancona, che ha come obiettivo l’integrazione tra cultura e servizi dedicati alla disabilità. L’evento ha inizio alle ore 9,30 con i saluti istituzionali a cura di Nicoletta Frapiccini, direttore del museo archeologico e di Emma Capogrossi, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Ancona.

Nella mattinata verrà illustrato il nuovo percorso di Archeotouch La Musa Citareda che ha come protagonista la musica, la forma d’arte che è maggiormente in grado di suscitare emozioni ed evocare sentimenti, migliorare la qualità della vita e sviluppare la comunicazione. Il reperto archeologico che fa da filo conduttore agli incontri è la Suonatrice di kythara danzante, figura femminile con una cetra sotto il braccio che avanza in un elegante passo di danza, rappresentata su una lastra calcarea rettangolare leggermente convessa. La musica sarà la protagonista degli appuntamenti. Saranno presenti all'evento gli ospiti delle residenze e dei centri diurni del Comune di Ancona che prendere parte a un’attività rivolta a tutti i partecipanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento