Concerti, Fred De Palma e il suo "Boyfriend Tour" sabato 23 al Mamamia

Gli italiani hanno imparato a conoscerlo con la fortunata trasmissione dedicata al rap freestyle MTV Spit. Poi il talento ha fatto il resto, portandolo sui palchi dei più importanti club della penisola. Stiamo parlando di Fred De Palma, volto relativamente nuovo dell’hip hop Made in Italy ma già osannato dalle folle.

Sabato 23 gennaio Fred De Palma porterà il suo Boyfred Tour al Mamamia di Senigallia, quindi appuntamento assolutamente da non perdere, anche perché per il rapper è la sua prima volta nel club di via Fiorini e quindi vorrà sicuramente stupire tutti con gli effetti speciali.

Fred De Palma è il nome d’arte del rapper Federico Palana. Classe 1989, si avvicina alla cultura hip-hop nel 2008 partecipando a vari contest freestyle fra Milano e Torino. Nel 2010 conosce Dirty C e con lui fonda i Royal Rhymes. Messi sotto contratto dalla Trumen Records, debuttano nel 2012 con l’album omonimo. Intanto De Palma continua l’attività di freestyler che lo porta davanti alle telecamere di “MTV Spit”. Il suo album di debutto F.D.P. del novembre 2012 è prodotto con Double H Groovy, Zef, Drop, BigZilla, Vox P, Dj Fede. Nel 2013 partecipa a una nuova edizione di “MTV Spit” arrivando al terzo posto. Nel 2014 arriva il secondo lavoro Lettera al Successo. Il singolo “Rodeo”, con ospite Gué Pequeno, è accompagnato da un videoclip di successo ambientato sul set di un film hard dove Rocco Siffredi interpreta la parte di un tecnico.
“Sono cresciuto con alcuni rapper del panorama italiano che poi hanno avuto molto successo e mi sono sempre trovato a parlare di questa cosa – dice Fred –. Il successo è un’arma a doppio taglio, magari diventi molto famoso ma chi ti segue non capisce veramente cosa stai facendo, non capisce il tuo messaggio”.

Ma la sua carriera procede a gonfie vele e nel 2015 arriva il tanto atteso Boyfred, nuovo album di inediti, che viene pubblicato per la Warner. È un album già molto maturo e curato e soprattutto privo di collaborazioni. Una scelta dell’artista che ha voluto esprimere tutto sé stesso all’interno di questo album, senza dover coinvolgere nessuno.

Inizio concerto ore 22.30, apertura porte ore 21.30. Biglietti acquistabili in cassa la sera dell’evento.

Ad aprire il live saranno Mavs - Clima - Santo - Ankofunk A-Team Stritti, Dj Shiffa, Lu Tony, Goffi, Vales. Poi si continua ovviamente a ballare la migliore musica afro con Fabrizio Fattori, Tium e Giamma. Non mancherà La Regina con la sua musica trash e commerciale, così come saldamente al loro posto saranno Tium e Gianca nell’ambiente reggae e afroremember.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ketama126: approda al Mamamia il live senza filtri

    • 1 febbraio 2020
    • Mamamia

I più visti

  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • Giornata della Memoria: si celebra con mostre e visite guidate

    • Gratis
    • dal 24 al 27 gennaio 2020
    • Centro Pergoli
  • Ketama126: approda al Mamamia il live senza filtri

    • 1 febbraio 2020
    • Mamamia
  • Il Tempo della Fine. Quattro vite nell’apocalisse di Görlitz

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Teatro Sperimentale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento