Vela d'altura: secondo giorno tra vini da pesce e concerto. Oggi la cerimonia d'apertura

Campionati mondiali di vela d'altura ad Ancona: ecco quali sono stati gli eventi del secondo giorno. Oggi la regata di prova e alle 18.30 la cerimonia di apertura dell'Adria Ferries ORCi World Championship. Domani iniziano le gare ufficiali

Paolo Notari

I veri amanti della vela saranno in trepidazione, in attesa che inizino le regate e che skipper, tecnici ed armatori diventino i veri protagonisti del loro Mondiale. Ancora un po’ di pazienza… meno 2 all’inizio delle regate ufficiali, previsto per lunedì 24, con una gustosa anteprima domenica 23 giugno quando, verso mezzogiorno, ci sarà la regata di prova. 

Ancora incerto il campo di regata che sarà scelto tra quello di Torrette visibile da Marina Dorica, Passetto visibile dall’anfiteatro naturale o Numana visibile dai belvedere di Numana o Sirolo, a seconda delle condizioni meteo. Per domenica, previsto buon vento sostenuto, tendente a calare nel corso della giornata.

Nel frattempo però, non si sta certo con le mani in mano! Anche la seconda giornata è stata ricca di spunti per chi già è arrivato in Marina Dorica e per quella parte della cittadinanza che ha iniziato a voler vivere il Mondiale ed i suoi aspetti collaterali. Due gli eventi, uno collegato all’ORCi World Championship ma esterno allo stesso, l’altro invece svoltosi nel cuore di questo Mondiale: Marina Dorica appunto.

Alle 15.00 alla Loggia dei Mercanti, in centro ad Ancona, si è svolta la cerimonia di premiazione della 2^ Selezione Internazionale Vini da Pesce. Organizzato dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, con la collaborazione della Regione Marche e della Camera di Commercio di Ancona nello specifico dell’azienda speciale per l’internazionalizzazione Marchet, il concorso ha il merito di offrire alle Marche un’ulteriore per essere conosciute ed apprezzate; dal 15 al 17 maggio infatti produttori delle migliori cantine mondiali - in gara con i loro vini bianchi, rosati e spumanti – hanno potuto soggiornare nella meravigliosa Riviera del Conero e conoscerne a fondo le bellezze. L’Istituto Marchigiano di Tutela Vini è uno dei partner dell’Adria Ferries ORCi World Championship, fornitore dei meravigliosi vini degustati da armatori, autorità ed ospiti durante i momenti conviviali che fanno da importante contorno alla gara ed ai vari eventi.

Suggestivo e incantatore è stato il momento di musica offerto al pubblico da Marina Dorica e dai Soci Partecipanti della Fondazione Teatro delle Muse (Amici del Teatro) in collaborazione con gli Amici della Lirica “Franco Corelli”: un concerto al tramonto. Alle ore 19 infatti si è tenuto in piazzetta a Marina Dorica un concerto di musica lirica interpretato dai cantanti selezionati tra i migliori giovani artisti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.B.Pergolesi”: Susy Ham - soprano, Alessandro Moccia - tenore, Davide Bartolucci - baritono, Silvia Ercolani – pianoforte.  I ragazzi si sono esibiti sulle musiche di Verdi, Donizetti, Puccini, Bellini, Rossi e Tosti, regalando al pubblico presente un momento davvero coinvolgente

Una piccola anticipazione sul programma di domenica. Alle ore 18.30 da non perdere la cerimonia di apertura dell’Adria Ferries ORCi World Championship. Paolo Notari - giornalista e conduttore di Rai Radio 1 - e Mauro Melandri - professionista sportivo, già speaker radiofonico in diverse importanti occasioni per il mondo della vela – saranno le voci ed i presentatori della serata che vedrà alternarsi sul palco esponenti delle istituzioni, organizzatori,  velisti di fama mondiale e tutti gli sponsor. Saranno poi introdotte le 15 nazioni partecipanti, rappresentate dagli armatori che porteranno sul palco la loro bandiera.
Un momento insomma folkloristico e particolare, che ci farà entrare nel vivo del Mondiale!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento