Ancona Jazz Weekend, si apre con l'omaggio a John Lennon del grande Iiro Rantala

Anche nel 2016 "Ancona Jazz" inaugura la stagione invernale chiamando il grande pianista finlandese Iiro Rantala, autore di una prova entusiasmante e indimenticabile lo scorso anno. Il concerto si svolgerà giovedì 4 febbraio alle ore 21,30 al Teatro Sperimentale.

Dall'alto di una tecnica pianistica trascendentale, Rantala guarda a 360 gradi il mondo musicale che lo circonda, prendendo spunto dovunque per le sue interpretazioni e improvvisazioni. Lo abbiamo sentito nel programma "Lost Heroes", quando rese omaggio a jazzisti come Bill Evans, Oscar Peterson, Errol Garner, ma anche a Luciano Pavarotti, Jean Sibelius e Pietro Mascagni.                                        

Stavolta la sua attenzione si rivolge ad un personaggio che ha lasciato un profondo segno nel campo della musica popolare d'autore, e che continua a rappresentare un mito anche per i giovani di oggi. Iiro incontra per la prima volta le composizioni di John Lennon a scuola, quando si trova a intonare nel coro studentesco "Happy Xmas, War Is Over", e da allora parte una passione che lo accompagnerà per tutta la carriera. Secondo le sue stesse parole, la musica di Lennon non ha tempo perché "John era sincero, credeva sempre nelle cose che cantava. Credeva che la gente potesse vivere in pace sulla Terra. Ecco perché queste canzoni risvegliano nelle nuove generazioni le stesse emozioni che ho provato io quando le ho sentite tanti anni fa."                                                                                                                                  

Nel disco che dà il titolo al concerto, Iiro affronta anche brani del repertorio dei Beatles ("Norvegian Wood", "Help") e lo fa con il suo peculiare stile, semplice e complesso nello stesso tempo, rispettando sempre l'intima essenza di ogni song, per poi rilanciarla in qualcosa di nuovo ed inaspettato. Uno dei personaggi più importanti del nuovo jazz europeo e mondiale.

Ultime ore di prevendita presso la biglietteria delle Muse (tel 071/52525) in Via della Loggia. Il concerto avrà inizio alle ore 21:30 con botteghino aperto un’ora prima.

BIGLIETTI (posti numerati): intero 12,00 euro; ridotto 10,00 - Abbonamento: intero 32,00 ; ridotto 26,00. Riduzione per: giovani fino a 26 anni, adulti oltre 65, soci MJN 2016. Per ogni serata: a disposizione 50 posti per studenti universitari a 5,00 euro in settori predefiniti

Informazioni su www.anconajazz.com .

VEDI GLI ALTRI CONCERTI DELL'  "ANCONA JAZZ WEEKEND"

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ketama126: approda al Mamamia il live senza filtri

    • 1 febbraio 2020
    • Mamamia
  • Niccolò Fabi alle Muse: già sold out il live del cantautore romano

    • 24 gennaio 2020
    • Teatro delle Muse

I più visti

  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • “Tre anni di voi”: la Casa dei giovani Piero Alfieri festeggia con uno spettacolo

    • Gratis
    • 24 gennaio 2020
    • parrocchia Cristo Divino lavoratore
  • Cristiano Malgioglio al Miami: dalla cena all'alba si balla con l'istrionico artista

    • 25 gennaio 2020
    • Miami Club
  • Santa Maria Goretti torna a Corinaldo: ospite il giornalista Beppe Severgnini

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2020
    • teatro C.Goldoni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento