X Adriatico Mediterraneo Festival: ecco gli eventi di giovedì 1° settembre

  • Dove
    Mole vanvitelliana e varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/09/2016 al 01/09/2016
    vari (vedi programma)
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Pamela Villoresi

X Adriatico Mediterraneo Festival: ecco gli eventi di giovedì 1° settembre:

- La Feltrinelli Ancona  - 17:00. Incontro con Andrea Quarti, autore di “Favole al vento”. Presenta Manuela Maggi, scrittrice e architetto. Favole al vento, Ospedali Riuniti, Ancona, 5 dicembre 2015. Favole al Vento, ovvero consegnate, affidate al vento per essere trasportate, tramandate e raccontate. Favole fantastiche per i bambini ma dai significati profondi. Ingresso gratuito
- Infopoint Mole Vanvitelliana  - 17:00. Workshop di book da viaggio. In collaborazione con Weekendoit. Un laboratorio creativo per imparare a realizzare un book per appunti e schizzi da viaggio con la tecnica della rilegatura manuale, che si potrà poi ripetere a casa solo con l’uso di ago, filo e colla. Il workshop è comprensivo di tutti i materiali e di una dispensa. Quota a partecipante: € 13,00 tutto compreso - Numero massimo partecipanti: 12 - Info & iscrizioni: Elena Giovagnetti 340 5228380 oppure elena.giovagnetti@gmail.com. 
- Arco di Traiano - 18.30. "Sibi Viam Facere" Performance itinerante a cura di Hexperimenta. Il porto antico è lo spazio che rende testimonianza, memoria: qui trovano lo spazio ideale l’elemento impalpabile della danza, quella scia fugace di senso che lasciano i corpi, la parola che racconta, incanta, seduce, narra passato e presente, la musica che accompagna, sottolinea, trasporta. Ingresso gratuito
-  Loggia dei Mercanti  18:30. “La lotta all’Isis e all’integralismo. Il diritto alla libertà”. Incontro con Raqqa Is Being Slaughtered Silently. A cura di Garante dei Diritti della Regione Marche e Assemblea Legislativa Regionale. Partecipa Ruben Lagattolla, regista. Modera l’incontro Jurij Bogogna, giornalista. Dal 2014 il collettivo di attivisti e giornalisti siriani Raqqa Is Being Slaughtered Silently (giornalisti e attivisti indipendenti siriani) rappresenta una delle pochissime fonti di notizie provenienti dalle zone controllate da ISIS. Due componenti del collettivo racconteranno dal vivo cosa sta succedendo all’interno dello Stato Islamico, come vive la popolazione nelle aree di guerra, quali sono le distruzioni quotidiane e le violenze tra Siria e Iraq: una finestra aperta dall’interno sul governo di Daesh nei territori conquistati in questi anni. Ingresso gratuito
-  Rovine archeologiche del porto romano - 18:30. PHONOSFERA, a cura di Voyagerlab, sound designer: Fabio Abeti. Dalle 18:30 alle 22:00. Dai resti dell’antico porto romano di Ancona, di nuovo, far vibrare i suoni sedimentati dal Tempo ... quelli delle sue botteghe, il suono delle voci della sua umanità, del suo mare, dei suoi animali, dei suoi traffici; la sua fonosfera ... Il suono di una comunità che si sviluppa attraverso il proprio porto. Ingresso gratuito
-  Arco di Traiano - 19:30. “Il diritto di sapere”. Incontro con Domenico Quirico. A cura di Garante dei Diritti della Regione Marche e Assemblea Legislativa Regionale. Presenta Francesca Alfonsi, giornalista. Uno dei grandi inviati di guerra italiani si racconta e racconta le difficoltà di fare davvero sul campo il mestiere di narrare i conflitti. Ingresso gratuito
-  Ti ci Porto - Molo B del porto antico  20:00. Incontro con Stefano Calabrese, autore di “Modi Anconetani”. In collaborazione con Ti ci Porto. Introduce Antonio Luccarini. Detti ed espressioni del popolo anconetano, raccolti con l’acutezza di un etnografo che parte a arriva ad Ancona. Ingresso gratuito
- Mole Vanvitelliana - Sala Boxe  20:00. Incontro con Chaimaa Fatihi, autrice di “Non ci avrete mai” (Rizzoli). Presenta Leila Ben Salah, giornalista. La risposta al terrorismo di ISIS dalla voce di una ragazza italiana, musulmana. È “Non ci avrete mai”, il libro di Chaimaa Fatihi scritto dopo gli attentati di Parigi del novembre 2015, quando molti musulmani in Europa si sono sentiti messi sul banco degli imputati: “Non avrete mai la nostra paura e il nostro odio”, scrive ai responsabili degli attentati Chaimaa da cittadina italiana, nata in Marocco e trasferitasi in Pianura Padana all’età di tre anni. Ingresso gratuito
- Loggia dei Mercanti - Spazio DOC  - 21:00. Pamela Villoresi “Soiree Rossini”. Pamela Villoresi - voce; Sergio Patria - violoncello; Elena Ballario - pianoforte. Una grande protagonista del teatro italiano incontra un grandissimo della storia musicale: Pamela Villoresi dà voce alla quotidianità straordinaria di Gioachino Rossini. Ingresso € 5,00.
- Pinacoteca Comunale di Ancona  - 23:00. Eloisa Cascio - pianoforte. Musiche di Corelli, Ravel, Rachmaninov. Eloisa Cascio, casertana, è una delle più promettenti pianiste italiane: ha debuttato giovanissima e ha partecipato a rassegne in Italia e all’estero. Per Adriatico Mediterraneo ha preparato un programma appositamente centrato sul mare. Ingresso gratuito

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lazzabaretto cinema: la programmazione delle pellicole più amate

    • dal 17 giugno al 23 agosto 2019
    • Lazzabaretto
  • "Onde di note", musica e cultura in piena baia: tutto il programma estivo

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 agosto 2019
    • Chiesa di Santa Maria di Portonovo
  • Jazz encounters: l'Aia di Moroder ospita dieci performer

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 5 settembre 2019
    • AIA Moroder
  • Ancona Jazz 2019: un calendario ricco di novità e grandi talenti

    • dal 1 al 18 luglio 2019
    • Mole vanvitelliana, cantine “Aion” di Moroder
Torna su
AnconaToday è in caricamento