Sul palco "456": la storia di una famiglia ai confini della realtà

  • Dove
    Teatro Sperimentale
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/04/2018 al 22/04/2018
    dalle 21
  • Prezzo
    15 euro
  • Altre Informazioni

Tre attori di talento in scena al teatro Sperimentale il 22 aprile con lo spettacolo scritto e diretto da Mattia Torre dal titolo 456. In scena Massimo De Lorenzo, Cristina Pellegrino e Carlo De Ruggieri, volti noti del piccolo e grande schermo per serie tv come Boris e film celebri con La Meglio Gioventù. 456 è la storia comica e violenta di una famiglia che, isolata e chiusa, vive in mezzo a una valle oltre la quale sente l’ignoto. Padre, madre e figlio sono ignoranti, diffidenti, nervosi. Ognuno dei tre rappresenta per gli altri quanto di più detestabile ci sia al mondo. E tuttavia occorre una tregua, perché sta arrivando un ospite atteso da tempo, che può e deve cambiare il loro futuro. Tutto è pronto, tutto è perfetto. Ma la tregua non durerà.

Il biglietto è acquistabile sul circuito Get Ticket a 15 euro o presso la biglietteria del Teatro delle Muse dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 13.30, giovedì e venerdì anche dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30. Lunedì e domenica chiuso.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Estate 2020: da Rana ai monologhi, ecco gli appuntamenti da non perdere

    • dal 11 luglio al 29 agosto 2020
    • varie

I più visti

  • Drive-in al Paradise: Fight club apre il cartellone all'aperto

    • dal 1 al 31 luglio 2020
    • Paradise
  • Lazzabaretto Cinema: il programma di giugno e luglio

    • dal 28 giugno al 31 luglio 2020
    • Lazzabaretto
  • Sguardi di Novecento, Giacomelli e il suo tempo: la mostra riapre i battenti

    • dal 27 maggio al 27 settembre 2020
    • Palazzo del Duca | Palazzetto Baviera
  • Arena Italia, la programmazione di luglio sotto le stelle

    • dal 10 al 31 luglio 2020
    • Arena Cinema Italia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento