Codacons: ecco il blog contro i “furbetti dello scontrino”

Il Condacons Marche ha rilanciato sul territorio l'iniziativa nazionale partita martedì: "Lo scontrino, prego!", nata per sensibilizzare i cittadini sull'importanza dello scontrino fiscale

Il Condacons Marche ha rilanciato sul territorio l'iniziativa nazionale partita martedì: “Lo scontrino, prego!”, nata per sensibilizzare i cittadini sull’importanza dello scontrino fiscale.
L'associazione dei consumatori ha creato e messo a disposizione un blog nel quale i cittadini possono segnalare, come si legge, “gli esercizi commerciali che, nel tentativo di evadere le tasse, non lo emettono automaticamente. Potete segnalare negozi, bar, ristoranti e altri esercizi che a partire da oggi ometteranno di rilasciarvi l’apposito scontrino alla cassa”.

Il presidente del Codacons Carlo Rienzi spiega così il senso dell'iniziativa: “In questo momento in cui alle famiglie vengono richiesti enormi sacrifici, attraverso nuove tasse e rincari a non finire, è giusto che tutti contribuiscano allo stesso modo a risollevare le sorti del paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento