Tasse: sospette evasioni e residenze fittizie, stretta anti-evasione

Nel 2011 sono state 127 le segnalazioni inoltrate dal Comune di Ancona all'Agenzia delle Entrate, con circa un milione di euro recuperato. Controlli anche sulle residenze fittizie all'estero

Nel 2011 sono state 127 le segnalazioni inoltrate dal Comune di Ancona all'Agenzia delle Entrate delle Marche, con circa un milione di euro recuperato a tassazione. Le somme che verranno riscosse andranno per intero alle casse comunali, come ha spiegato l’assessore al Bilancio Andrea Biekar. Questi i risultati del Patto anti-evasione presentati dall'Agenzia e dall'amministrazione dorica.

In aumento dunque le segnalazioni ''qualificate'' degli enti locali, salite dalle 16 del 2009 alle 127 dello scorso anno. Interventi anche su residenze fittizie all’estero, che secondo l’agenzia fiscale dorica riguardano il 5% degli anconetani.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

Torna su
AnconaToday è in caricamento