Crisi: crollano le richieste di mutuo, -22% nelle Marche

La domanda dei mutui ipotecari da parte delle famiglie delle Marche nel 2011 ha fatto registrare infatti un calo del 22% rispetto al 2010, addirittura superiore alla media nazionale

Crolla la richiesta dei mutui: la domanda dei mutui ipotecari da parte delle famiglie delle Marche nel 2011 ha fatto registrare infatti un calo del 22% rispetto al 2010 (dato ponderato sui giorni lavorativi), addirittura superiore alla media nazionale (-19%).

Questo è il quadro che emerge dall'analisi sull'andamento complessivo della domanda di mutui rilevata su Eurisc, il Sistema di informazioni creditizie di Crif, che raccoglie i dati relativi a oltre 78 milioni di posizioni creditizie. Tra le province marchigiane, Ascoli si distingue per la contrazione maggiore: ben -25%.

Fonte: ANSA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento