Imprese: Ariston Thermo acquisisce l’uzbeca Uztransgaz e l’italiana Dhe

L'obiettivo dell'operazione uzbeca, spiega Paolo Merloni in un'intervista al Corriere della Sera, è sviluppare nel paese asiatico il mercato delle caldaie murali a gas

Paolo Merloni

Ariston Thermo, il gruppo leader negli apparecchi scaldacqua presieduto da Paolo Merloni, possiederà il 51% di una nuova joint venture con la Uztransgaz, una società uzbeka controllata dalla holding di Stato Uzbekneftegaz. L'obiettivo, spiega Paolo Merloni in un'intervista al Corriere della Sera, è sviluppare nel paese asiatico il mercato delle caldaie murali a gas.

In Italia il gruppo di Fabriano ha invece acquisito un'azienda di Follina (Treviso), la Dhe, che produce resistenze elettriche per applicazioni commerciali e industriali. Quella in Uzbekistan - afferma Merloni - è ''una grande operazione di sistema e siamo orgogliosi di essere stati individuati dalle autorità di Tashkent come partner di questo progetto''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento