Rivoluzione Api, si fonderà in Italiana Petroli: sindacati preoccupati per esuberi

Dopo l'acquisto di TotalErg (ora Italiana Petroli) ci si prepara a una fusione "inversa". Società più snella ma si temono ripercussioni tra i colletti bianchi. Ai soci sarà anche presentato anche il piano industriale 2018/2022

Foto di repertorio

L'ultima novità in casa Api è la decisione di fondersi nella vecchia TotalErg, acquistata e ora denominata Italiana Petroli. A livello societario si tratta di una fusione "inversa" che permetterà al Gruppo, primo player a livello nazionale per reti carburanti con oltre 5mila punti vendita, di creare economie di scala sui costi amministrativi e gestionali. Il che ha messo in apprensione i colletti bianchi tanto che a livello nazionale le segreterie di Cgil, Cisl e Uil sono in fermento. Un primo sciopero era stato proclamato per lo scorso 3 dicembre, differito all'11 e poi in standby dopo la decisione del Gruppo di incontrare i rappresentati dei lavoratori. Poco o nulla dovrebbe cambiare a Falconara dove Api ha la sua raffineria principale (l'altra è a Trecate, Novara, detenuta per circa il 25%).

Diverso il discorso per quanto riguarda gli ammortizzatori sociali. Terminati i contratti di solidarietà a ridosso dell'estate, la nuova compagine societaria potrebbe avere la possibilità di farvi nuovamente ricorso. L'operazione sarà presentata per l'approvazione all'assemblea dei soci che si terrà il 13 dicembre. Secondo Il Sole 24 Ore Radiocor il Piano 2018-2022 che accompagna il progetto di fusione prevede di "conseguire risultati consolidati reddituali e finanziari positivi, in linea o superiori con i risultati del 2017". Si stimano 43,7 milioni per il 2018, 83,5 nel 2020 e 103,7 nel 2022.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentò di strangolare la ex, «dalla galera esco, da sottoterra tu no»: stalker verso l'estradizione

  • Cronaca

    Il cuoco stalker si difende dalla Slovenia: «Fu lei a colpirmi con un ago, mi sento perseguitato»

  • Cronaca

    «Non vali niente, ti faccio sciogliere nell'acido»: anche la moglie accusa il cuoco stalker

  • Incidenti stradali

    Dipendente comunale investita da uno scooter: in ospedale

I più letti della settimana

  • Ancona dà l'addio a Lorenzo, non è finita: «Ora aiutiamo anche gli altri»

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

  • Scontro con un'auto, minorenne incastrato dentro l'Ape: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento