Accordo tra ConfapiFidi e Confidicoop Marche: più garanzie per le imprese

La stretta di mano è avvenuta tra Fabio Cutrera, Direttore di ConfapiFidi e Lanfranco Marsigliani, Direttore di Confidicoop Marche

ANCONA – La necessità di avere un ampliamento delle capacità del credito riducendo il costo del denaro, garantendo trasparenza attraverso la certezza delle condizioni e una consulenza finanziaria qualificata ha portato ConfapiFidi e Confidicoop Marche a sottoscrivere un accordo di Co-Garanzia.

La stretta di mano è avvenuta tra Fabio Cutrera, Direttore di ConfapiFidi e Lanfranco Marsigliani, Direttore di Confidicoop Marche. “Condividere il rischio attraverso un percorso di co-garanzia – hanno spiegato – va a tutto vantaggio delle imprese che si rivolgono a noi per richiedere l’accesso al credito perché significa una sempre più attenta valutazione del merito creditizio ma anche maggiore garanzia per gli istituti bancari che concedono il credito e quindi tempi più veloci”. ConfapiFidi che fa riferimento alla Confapi Ancona, è attiva nelle Marche da circa 7 mesi ed ha già erogato garanzie per 4,5 milioni di euro mentre Confidicoop Marche opera già dal 1999. “La competitività delle imprese passa anche attraverso l’accesso al credito alle migliori condizioni di mercato” – hanno aggiunto. “Questo accordo significa un concreto vantaggio”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il quartiere dimenticato tra le buche: «La sindaca del mondo ci ha abbandonato»

  • Cronaca

    Spunta un nuovo autovelox: ecco dove si rischia di prendere la multa

  • Cronaca

    Controlli antidroga nelle scuole, Artur e Yago fiutano l'hashish: studenti nei guai

  • Incidenti stradali

    Investimento lungo il viale, donna travolta da un'auto

I più letti della settimana

  • Scontro con un'auto, minorenne incastrato dentro l'Ape: è gravissimo

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • «Saluti dalla Bulgaria, attaccatevi al c..o», ma la beffa non riesce: arrestato in Slovenia

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

Torna su
AnconaToday è in caricamento