Volontari dell'antincendio alle manifestazioni, 86 servizi in 3 mesi: il grazie dell'assessore

Stefano Foresi, a nome della giunta, è intervenuto alla cena di fine estate del Vab (Vigilanza Antincendi Boschivi) che hanno garantito la sicurezza durante gli eventi estivi

Fuoco volontari

L'assessore alla Protezione civile Stefano Foresi è intervenuto ieri sera alla cena di ringraziamento dei volontari dell’Associazione V.A.B. Vigilanza Antincendi Boschivi Marche Onlus che si è svolta al termine della stagione estiva, presso la sede a Torrette. I circa 60 iscritti - oltre a garantire periodicamente la copertura del servizio antincendio boschivo nel parco del Conero nell'arco dell'anno - svolgono attività di vigilanza antincendio presso le manifestazioni e gli eventi organizzati dal Comune. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante questa estate 2018 i servizi svolti sono stati 86. L'assessore – affiancato da Mauro Perugini, dirigente Protezione civile regionale e da Massimo Carducci in rappresentanza dei Vigili del Fuoco - si è congratulato con il presidente Augusto Schiavoni e con i volontari per il prezioso lavoro svolto nelle tante serate estive, con spirito di servizio, precisione e puntualità. Gli iscritti VAB – dai 16 agli 80 anni - ricevono un regolare addestramento effettuato internamente o esternamente dall’associazione, oltre ai corsi A.I.B. organizzati dalla Protezione Civile Regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • «Ci ha aggredito nel sonno, mi ha picchiato e poi mi ha colpito più volte con un vetro»

Torna su
AnconaToday è in caricamento