Vandali alla stazione, spray in mano scritte su muri e treni in sosta

Tutti e quattro sono stati denunciati per danneggiamento e, ai sensi della vigente normativa, potranno essere obbligati a ripulire quanto sporcato 

Una pattuglia della Polizia Ferroviaria ha sorpreso, presso la stazione di Ancona, quattro ragazzi che, con bombolette spray e vernice, erano intenti a tracciare scritte sui muri della stazione e sui treni in sosta: tutti e quattro sono stati denunciati per danneggiamento e, ai sensi della vigente normativa, potranno essere obbligati a ripulire quanto sporcato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

Torna su
AnconaToday è in caricamento