Senigallia: raid dei vandali, auto danneggiate a Vivere Verde, Cesanella e Cesano

Nella notte tra sabato e domenica sono state sei le vetture prese di mira dai vandali: i residenti sono stanchi e tornano a chiedere con forza maggiore illuminazione e più controlli delle forze dell'ordine

Un nuovo raid vandalico a Senigallia: prese di mira le auto parcheggiate al Vivere Verde, a Cesanella e a Cesano. A riportare la notizia è il Messaggero.

Nella notte tra sabato e domenica sono state sei le vetture prese di mira dai vandali: frantumato il vetro posteriore di una Lancia Musa all’interno di un parcheggio riservato ai residenti di via Pierelli, graffiate due auto in sosta in via del Molinello, nel parcheggio adiacente alla piscina, e altre due a Cesano, ed infine bozzata una macchina in via Botticelli (dove già alcuni mesi fa altre automobili erano state danneggiate).

I residenti sono stanchi e tornano a chiedere con forza maggiore  illuminazione e più controlli delle forze dell’ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento