Marina Dorica, incidente al Sui: “Mi ha picchiato il buttafuori”

Sabato scorso un uomo di 45 anni era stato soccorso dall'ambulanza al Sui attorno alle 5 del mattino. Secondo il locale un incidente dovuto da un malore, ma l'uomo sostiene di essere stato aggredito dal bodyguard

L’evento era passato quasi inosservato: sabato scorso, un uomo di 45 anni, M. M., magazziniere osimano, era stato soccorso dall’ambulanza al Sui, la nota discoteca di Marina Dorica, attorno alle 5 del mattino. La versione ufficiale, uscita anche sulla stampa e sostenuta dalla direzione del locale, è quella di un incidente: il 45enne sarebbe caduto dalla scalinata in seguito ad un malore, procurandosi una costola fratturata e una lesione al fegato, diagnosticate dai medici dell’ospedale di Torrette.

Completamente opposta, invece, la ricostruzione del cittadino osimano, che accusa uno dei buttafuori del locale di averlo aggredito violentemente, sferrandogli un poderoso calcio al fianco, responsabile delle lesioni. Secondo l’uomo il bodyguard sarebbe stato furioso nei suoi riguardi, tanto da dover essere tenuto fermo da altri colleghi. A prova della sua versione dei fatti l’operaio osimano cita la dinamica dei soccorsi: a chiamare i sanitari sono stati gli amici dell’uomo, mentre – sostiene lui – se si fosse trattato di incidente qualcuno del locale avrebbe dovuto chiamare aiuto, mentre i buttafuori sono rimasti tutto il tempo a guardare.

La questione ora sfocerà in tribunale: il cliente della discoteca ha già fatto sapere che ricorrerà ad un avvocato, anche perché – sempre secondo la sua ricostruzione – l’aggressione dell’addetto alla sicurezza non è stata giustificata da nessun comportamento da parte dell’uomo e dei suoi amici.
 

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Via la puzza dai bidoni della spazzatura, prova con l'aceto: tutti i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

Torna su
AnconaToday è in caricamento