Accordo tra l'Univpm ed il Camerun, in arrivo ogni anno 350 studenti

L'accordo prevede collaborazioni finalizzate ad accogliere studenti camerunensi presso i corsi nelle aree di ingegneria biomedica e ingegneria edile architettura

Il Rettore dell’Univpm Sauro Longhi e il Rettore dello IUC Institute of the Coast del Camerun Paul Guimezap mentre firmano l'accordo

Il Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Sauro Longhi e il Rettore dello IUC Institute of the Coast del Camerun Paul Guimezap hanno siglato un primo accordo quadro lunedì 20 Marzo.

L’accordo prevede collaborazioni finalizzate ad accogliere studenti camerunensi presso i nostri corsi nelle aree di ingegneria biomedica e ingegneria edile architettura così da completare ad Ancona il percorso iniziato in Camerun. Inoltre sarà possibile formare i laureati dell’Istituto camerunense nei corsi di dottorato di ricerca Univpm affinché i ricercatori, dopo la formazione ad Ancona, possano gestire laboratori e gruppi di ricerca  in Camerun. Dal Camerun  ogni anno arrivano in Italia 350 studenti che ottengono un visto di studio e circa 30 hanno finora scelto la Politecnica come sede universitaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Appalti ASUR truccati con tangenti, chiesto il processo per tutti

    • Cronaca

      La Seggiola del Papa arriva a New York, lo scatto di Loris Cintio conquista la Grande Mela

    • Cronaca

      Terremoto, ha perso la famiglia e il suo ristorante: «Poco entusiasmo, ma riparto da Senigallia»

    • Cronaca

      Terremoto, torna la paura nelle Marche: registrate tre nuove scosse

    I più letti della settimana

    • Perde il controllo della moto e cade, muore un giovane

    • Folla per Scarponi, veglia privata con la moglie Anna: i gemellini con la divisa dell'ultima corsa

    • Guida ubriaco e si schianta, ai Carabinieri: «Regalatemi la divisa che la metto a Carnevale»

    • Schianto con la moto, il 21enne è morto davanti agli amici

    • In fila per Michele Scarponi, il padre: «Era un campione ma noi abbiamo perso un figlio»

    • Inaugura il supermercato Conad, 50 nuovi assunti: giovedì il taglio del nastro

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento