Guida ubriaco, poi si sdraia a terra ed aggredisce i poliziotti: denunciato

Ad intervenire gli agenti della Squadra Volanti, dopo che l'uomo si era sdraiato sulla sede stradale. Per lui scattata la denuncia

Prima guida ubriaco zigzagando per le vie della città, poi si ferma, scende dall'auto e si sdraia a terra. E' questo quanto successo giovedì pomeriggio a Cesano di Senigallia. Protagonista della vicenda un cinese che all'arrivo della Polizia invece di calmarsi ha iniziato a colpire gli agenti con alcuni calci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è arrivata l'ambulanza e dopo averlo riportato alla calma, il personale sanitario è riuscito a caricarlo e trasportarlo in ospedale.Il suo comportamento aggressivo è proseguito anche in ospedale, ma per fortuna i medici sono riusciti a placarlo definitivamente. Gli accertamenti sulla sua auto hanno permesso di scoprire che il veicolo era sprovvisto di assicurazione. Oltre alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, gli agenti hanno segnalato l'auto e lo hanno multato con una sanzione di 800 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

Torna su
AnconaToday è in caricamento