Il turista gira con il coltello in tasca, denunciato dai carabinieri

I carabinieri di Camerano hanno denunciato un turista svedese di 28 anni che si trovava in vacanza sulla riviera del Conero

un modello di serramanico

In vacanza nella Riviera del Conero passeggiava per Sirolo con un coltello serramanico lungo 17 centimetri. Lo stesso che gli è stato trovato dai carabinieri in tasca durante un normale controllo. 

Un turista svedese di 28 anni è stato denunciato così dai militari della stazione di Camerano che ieri sera si trovavano in zona per servizio. Il coltello è stato sequestrato. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Micro telefonini nelle parti intime per mantenere contatti con l'esterno: detenuti fermati dalla Penitenziaria

  • Politica

    La nonnina ha 102 anni, l'ecografia programmata nel 2020: «Il Pd ha fallito»

  • Cronaca

    Ricercato da anni nel suo paese, si nascondeva in città: arrestato un latitante

  • Politica

    Sosta selvaggia in fiera, stop all’ambulanza: il Comune scarica la responsabilità

I più letti della settimana

  • Gigantesco incendio divora l'azienda, nube alta decine di metri

  • Problemi di sicurezza e il cinema multisala chiude

  • «Fatti gli affari tuoi, sono un carabiniere», ma non è vero e lo dice alla persona sbagliata

  • Choc tra i passanti, donna trovata morta su una panchina

  • Accerchiata e presa a manganellate, rapina in pieno centro

  • Incendio Tontarelli, il sindaco: «Rimanete in casa con le finestre chiuse»

Torna su
AnconaToday è in caricamento