Osimo: 26enne truffato online, ma i carabinieri rintracciano il colpevole

Ha incassato i 500 euro pattuiti per la vendita di un volante online, ma non ha mai spedito la merce: 47enne stato denunciato per "truffa e frode informatica" dai carabinieri di Osimo

Ha incassato i 500 euro pattuiti per la vendita di un volante online, ma non ha mai spedito la merce: è stato denunciato per “truffa e frode informatica” dai carabinieri di Osimo un 47enne nato e residente a Napoli, R.G., accusato di aver truffato un 26enne osimano, che il primo marzo scorso aveva effettuato l’acquisto su internet.

Sempre ad Osimo, i militari hanno deferito alla Procura di Ancona per “Tentato Furto su auto e danneggiamento” S.G., un 71enne di Filottrano, incensurato, che ha confessato di aver infierito sull’auto di un conoscente, un osimano di 58 anni, a causa di vecchi rancori personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Chiuso nel balcone mentre la compagna fa sesso, è lui ad essere denunciato

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

Torna su
AnconaToday è in caricamento