Paga al tabacchi con soldi falsi: arrestato 24enne

A finire in manette un giovane di Napoli. Nelle tasche dei pantaloni aveva 26 banconote da 100 euro, risultate false. Il fatto è avvenuto mercoledì sera tra Senigallia e Marzocca

Ha tentato di pagare il proprio conto con banconote false da 100 euro ma i gestori delle due tabaccherie che voleva truffare se ne sono accorti e hanno chiamato il 113. Protagonista della vicenda L.G., napoletano di 24 anni, arrestato nella tarda serata di mercoledì nel litorale tra Senigallia e Marzocca.

Il giovane e' stato individuato dagli agenti delle volanti della Questura pochi minuti dopo aver tentato la truffa. Stava percorrendo la strada statale 16 a bordo della propria auto. Una volta fermato, i poliziotti lo hanno perquisito e gli hanno trovato nelle tasche dei pantaloni 26 banconote da 100 euro, risultate tutte false. Il giovane e' stato trattenuto presso le Camere di Sicurezza della Questura in attesa della convalida dell'arresto. E' accusato di spendita di monete false.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento