La terra torna a tremare, scossa di terremoto registrata ad Ancona

Il sisma, di magnitudo 3.2 e ad una profondità di 10 chilometri, è stato nitidamente avvertito dalla popolazione

L'epicentro del sisma

ANCONA - Come se non bastasse l'emergenza coronavirus che sta colpendo l'intero Stivale, è stata registrata nel primo pomeriggio di oggi una scossa di terremoto a largo della costa anconetana. Il sisma, di magnitudo 3.2 e ad una profondità di 10 chilometri, è stato nitidamente avvertito dalla popolazione. Per fortuna, dai primi accertamenti, non ci sarebbero disagi alla popolazione nè feriti. Solo tanto spavento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • I-Beach, la nuova App per prenotare un posto al mare: ecco come funziona

Torna su
AnconaToday è in caricamento