Terremoto Aerdorica: si dimette il consiglio d'amministrazione

La Regione riparte con Ministero ed Enac per un nuovo bando di gara. Il presidente Giovanni Belluzzi e i consiglieri Paolo Costanzi, Pietro Talarico hanno consegnato le dimissioni al collegio sindacale

Dimissioni. L'intero cda di Aerdorica le ha comunicate oggi al collegio sindacale. Giovanni Belluzzi, presidente chiamato a sanare la società di gestione dello scalo marchigiano e i consiglieri Paolo Costanzi e Pietro Talaricono salutano all'indomani della bocciatura, da parte di Enac, della privatizzazione della società che avrebbe visto i russi di Novaport acquisire dalla Regione il 52% delle quote.

Secondo Enac l'operazione doveva passare per gara pubblica. A detta di Enac, i vertici di Aerdorica erano a conoscenza di questo aspetto perché era stata comunicato "varie volte la non conformità della procedura, ma la società aveva continuato il percorso di individuazione di nuovi soci". Il parere, anche se non vincolante, è stato presentato al Ministero dei Trasporti. Il cda dimissionario era intenzionato ad avere un'audizione al Ministero per perorare la bontà dell'operazione ma a Roma è andato invece Fabrizio Costa, super dirigente del governatore Ceriscioli. Il presidente regionale era parecchio agitato. E come dargli torto? L'operazione Novaport avrebbe portato soldi nelle esauste casse di Aerodorica (circa 28 milioni di euro) oltre a nuove prospettive per quanto riguarda i voli e il settore cargo.

«In accordo con il ministero delle Infrastrutture e l’Enac, si sta già lavorando per predisporre le procedure del nuovo bando di gara che Aerdorica bandirà appena possibile» si legge ora in un comunicato della Regione. Un cambio di rotta rispetto all'operato del cda dimissionario. Nei prossimi giorni sarà convocata l'assemblea dei soci durante la quale sarà nominato il nuovo consiglio di amministrazione.

Potrebbe interessarti

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • La nave extralusso con vista sugli abissi: “Le Bougainville” attesa in porto

  • Pulire vetri, specchi e infissi: i trucchi (a costo zero) per non lasciare macchie e aloni

I più letti della settimana

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • Trovato un cadavere sul ciglio della strada, ipotesi investimento

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • La gita al lago finisce in tragedia, moto contro camion: Luca è morto sul colpo

Torna su
AnconaToday è in caricamento