In mano un collo di bottiglia rotto, minaccia di buttarsi dal balcone

Ancora poco chiare le motivazioni. L'uomo dalle 11.30 di questa mattina cammina nervosamente tra il suo appartamento ed il terrazzo, minacciando di farla finita. Sul posto le forze dell'ordine ed i soccorsi

Un uomo di 29 anni sta minacciando di suicidarsi dal secondo piano di una casa di via Ricci, a Collemarino. Ancora poco chiare le motivazioni, con il 29enne che dalle 11.30 di questa mattina cammina nervosamente tra il suo appartamento ed il terrazzo, minacciando di farla finita con in mano un collo di bottiglia rotto. A dare l'allarme la moglie. Sul posto gli agenti delle Volanti di Ancona, i vigili del fuoco, i medici del 118 e la Croce Rossa di Ancona.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Mal di testa, prevenzione e rimedi: come si combatte la cefalea

  • Fa la spesa, mette musica e salva il cibo dalla scadenza: scopri il frigo high-tech

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Anni di violenze, poi a cena tira un cazzotto in faccia alla moglie: allontanato

Torna su
AnconaToday è in caricamento