Fabriano: tentato stupro sul posto di lavoro, denunciato 35enne

La dipendente di un'azienda era stata aggredita sul posto di lavoro da uno sconosciuto che aveva cercato di violentarla. Ha subito denunciato il fatto ai carabinieri, che hanno individuato il presunto colpevole

La scorsa settimana una cittadina straniera, dipendente di un'azienda di Fabriano, era stata aggredita sul posto di lavoro da uno sconosciuto che aveva cercato di violentarla. La donna era però riuscita fortunatamente a divincolarsi, e aveva denunciato subito l'episodio ai carabinieri.

In pochi giorni i militari sono riusciti ad individuare e denunciare a piede libero il presunto aggressore, che ora dovrà rispondere delle accuse: si tratta di un trentacinquenne albanese, che risiede in provincia di Perugia.

Fonte: ANSA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento